Crostata alle mele

La crostata alle mele è un dolce da credenza ricco di frutta e molto semplice da preparare, ideale per tutta la famiglia e perfetto da gustare a colazione, merenda e per dessert.

Una frolla all’olio leggera e fragrante, racchiude una farcitura golosa e genuina di confettura e fettine di mele, ogni morso è una conquista! Provala subito anche tu e non perdere tante altre ricette golose con le mele che ti linko di seguito:

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni8 -10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per la crostata di mele

Per condire le mele

Succo di un limone
2 cucchiai da tavola zucchero

Per la frolla all’olio

2 uova medie (temperatura ambiente)
100 g zucchero
80 g olio di semi di girasole
1 cucchiaino lievito in polvere per dolci
320 g farina 00 (+ q.b per spolverare)

Per la farcitura

370 g confettura di albicocche (un barattolo)
2 mele Golden (grandi)
q.b. zucchero di canna

Cosa ti serve

Come fare la crostata alle mele

Sbuccia le mele e condiscile

Per prima cosa sbuccia le mele golden (oppure la qualità che preferisci) e affettale a fettine non troppo spesse direttamente all’interno di una ciotola di vetro.

Condisci infine con il succo di un limone e due cucchiai rasi di zucchero semolato, quindi mescola con le mani così da amalgamare bene tutto e tieni da parte.

Ora prepara la frolla

In una seconda ciotola di vetro capiente versa due uova medie a temperatura ambiente, aggiungi lo zucchero, l’olio di semi di girasole e infine un cucchiaino di lievito in polvere per dolci, setacciandolo attraverso un colino a maglie strette.

Impasta e stendi

Mescola con una mano e con l’altra inizia a versare la farina poco alla volta, continuando sempre a mescolare fino a quando l’impasto non diventerà più consistente, e una volta finito di aggiungere la farina, termina l’impasto ottenendo una palla liscia, compatta e morbida! Ci vorranno pochi minuti, questa frolla all’olio è molto veloce, non appiccica e non richiede tempi di riposo essendo priva di burro.

Posiziona il panetto di frolla sopra un foglio di carta forno, spolvera la superficie con un pizzico di farina e inizia a stendere con il matterello, cercando di dare una forma rotonda e un pochino più grande dello stampo che andrai a foderare. Io ho usato uno stampo da 28 cm ma va bene anche da 26.

Fodera lo stampo e farcisci la crostata

Prendi lo stampo che avrai già imburrato e infarinato, quindi stendi la frolla all’interno eliminando i bordi in eccesso con una leggera pressione se il tuo stampo ha i bordi merlettati, oppure con un coltello (non dalla parte della lama) se è uno stampo con il bordo liscio.

Bucherella il fondo con i rebbi della forchetta e versa la confettura di albicocca stendendola con il dorso di un cucchiaio, quindi inizia a farcire con le mele.

Hai quasi finito!

Disponi le fette di mela in modo circolare, una accanto all’altra. Quando inizi il secondo giro sovrapponi leggermente le fette, così da creare un effetto concentrico.

Una volta terminato spolvera la superfice con lo zucchero di canna, in cottura sciogliendo, conferirà un aspetto e un gusto caramellato, che renderà la crostata ancora più golosa! In alternativa spennella con la confettura, se troppo densa diluiscila con un cucchiaio d’acqua tiepida.

SCALDA IL FORNO a 180°C statico oppure ventilato a 170°C

Inforna (forno già a temperatura) la crostata alle mele a 180°C statico per 35 minuti oppure ventilato a 170°C per 30 minuti circa. Ogni forno è diverso quindi non abbandonare la tua crostata, ma controlla la cottura dal vetro, quando sarà ben colorita e il profumo avrà invaso la cucina, sforna!

Lascia freddare benissimo prima di sformarla e gustarla.

Crostata alle mele
Crostata alle mele

Consigli

Puoi utilizzare anche la classica frolla, clicca qui

Scegli la confettura e la qualità delle mele che preferisci, io ho usato le golden che si prestano molto bene alle preparazioni dolci, e in abbinamento alla confettura di albicocca lo sposalizio è perfetto, ma puoi usare anche la confettura alla pesca o per un gusto più agrumato, al limone.

Per una versione ancora più golosa sostituisci la confettura con la crema pasticcera.

Conservazione

Conserva la crostata alle mele in frigorifero per 3-4 giorni, oppure durante la stagione fredda in un luogo fresco e asciutto, a patto che venga consumata nell’arco di due giorni, altrimenti va conservata comunque in frigorifero.

Seguimi sui social!

Non perdere le ricette sulla pagina Facebook e sul profilo Instagram

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.