Crea sito

Polpette di riso con zucchine e curry

Le polpette di riso con zucchine e curry sono una ricetta adatta a tutti, anche alle persone che non possono mangiare uova per allergie o intolleranze, e a chi segue un’alimentazione vegetariana o vegana; infatti per realizzare queste polpettine di riso, occorreranno solo delle zucchine, dell’aglio per insaporire se lo gradite, del curry e la farina. Quest’ultima insieme all’amido del riso farà da legante, permettendo di realizzare delle perfette polpette anche senza l’utilizzo delle uova. Facili, veloci e profumatissime, sentirai che delizia!

Polpette di riso con zucchine e curry
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 15 polpette
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 150 g Riso Carnaroli
  • 1 pizzico Sale grosso (per l'acqua di cottura del riso)
  • 1 Zucchine (grande)
  • mezzo spicchi Aglio
  • 2 cucchiaini Curry
  • 2 pizzichi Sale fino
  • q.b. Farina 00
  • q.b. Farina di semola (per la panatura)
  • 1 l Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Metti a cuocere il riso in acqua leggermente salata. Lava e asciuga la zucchina, elimina le estremità e affettala a dadini finissimi. Una volta cotto il riso, scolalo e versalo in una scodella capiente, NON sciacquarlo sotto l’acqua perchè l’amido è necessario per la perfetta riuscita delle polpette. 

  2. Ora unisci la zucchina a dadini, l’aglio tritato a coltello finissimo, un pizzico di sale e il Curry. Io ho indicato due cucchiaini di Curry, ma il gusto personale conta molto, quindi valuta secondo il tuo, se unirne di meno o di più. Amalgama per bene e lascia intiepidire un pochino il riso. 

  3. Ora aggiungi la farina, inizia con 2 cucchiai e impasta con le mani. Il composto deve diventare appiccicoso, se necessario quindi unisci altra farina, però prima impasta bene per verificare.

  4. Riempi una scodella d’acqua e tienila vicino, servirà per bagnarti spesso le mani, in questo modo riuscirai a formare le polpettine senza che il composto ti si appiccichi ovunque! Man mano che le prepari adagiale su un piatto e una volta terminato lasciale riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

  5. Trascorso il tempo, versa la farina di semola in una scodella e inizia a impanare le polpette una alla volta, delicatamente. Metti a scaldare l’olio in una casseruola, e quando sarà ben caldo inizia a friggere, saranno sufficienti pochi minuti. Non mettere troppe polpette tutte insieme, altrimenti rischi di abbassare la temperatura dell’olio. A tal proposito, hai letto le regole d’oro per una frittura perfetta? Leggi QUI

    Scola su carta assorbente e servi sia calde che fredde. Buon appetito! 

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Polpette di riso con zucchine e curry”

    1. Ciao Anna maria 🙂 puoi mettere dello zafferano se ti piace, oppure un pizzico di curcuma, ma anche semplici senza nessuna spezia, sono buonissime!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.