Pasticcio di carne con spinaci e pomodori

Il pasticcio di carne con spinaci e pomodorini è semplicissimo da preparare, e lasciatevelo dire: davvero delizioso! Gustato sia caldo che freddo, è ideale per un antipasto, una cena veloce o perché no, una scampagnata fuori porta con l’inizio della bella stagione. Una ricetta non solo gustosa, ma anche molto economica, pochi ingredienti semplici per portare a tavola un piatto colorato e profumato! 

 

Pasticcio di carne con spinaci e pomodori
Pasticcio di carne con spinaci e pomodori

 

Pasticcio di carne con spinaci e pomodori

RICETTA

Ingredienti per 4 persone

  • Pasta sfoglia rotonda, un rotolo fresco da 250 g
  • Macinato di suino magro, 250 g
  • Spinaci freschi, 250 g
  • Parmigiano grattato, 50 g
  • Uovo intero, 1
  • Pomodorini pachino, 8 ( se volete potete metterne di più)
  • Aglio, uno spicchio
  • Olio extra vergine di oliva, quanto basta
  • Sale fino, quanto basta
  • Pepe nero macinato, una spolverata
  • Uno stuzzicadenti

Preparazione

  • Pulite gli spinaci, lavateli, asciugateli e tagliateli grossolanamente.
  • Versate un filo generoso di olio d’olio extra vergine di oliva, in una padella, e mettete a dorare uno spicchio d’aglio, quindi unite la carne macinata, unite un pizzico di sale e aiutandovi con la punta di un cucchiaio di legno, spezzettatela e mescolatela per farla insaporire. Dopo 5 minuti unite gli spinaci, mescolate con cura e fate cuocere per alcuni minuti, quindi spegnete e fate intiepidire.
  • Versate la carne con gli spinaci in una scodella, rompete l’uovo e unitelo, aggiungete il parmigiano, un pizzico di sale, una macinata di pepe e mescolate bene. 
  • Stendete la sfoglia in uno stampo rotondo foderato con della carta forno, quindi versate il composto al suo interno livellando bene con il dorso di un cucchiaio. 
  • Prima di unire i pomodorini interi, lavateli e bucherellateli ovunque con uno stuzzicadenti, in questo modo favorirete la fuoriuscita dell’acqua di vegetazione in eccesso, durante la cottura. 
  • Ora unite i pomodorini, sistemateli con cura spingendoli delicatamente all’interno dell’impasto, quasi fino a metà.
  • Ripiegate verso l’interno i bordi della pasta sfoglia in eccesso, formando come un cordone, quindi infornate a forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti (ogni forno è diverso, quindo vi consiglio di non allontanarvi mai e di controllare il vostro pasticcio di carne in forno). 
  • Spegnete il forno, fate intiepidire la torta e poi servitela tagliandola a spicchi. Buon appetito! 

 

Seguimi anche sulla pagina facebook Noce Moscata

Fonte: Oggi cucino, rivista mensile maggio 2016

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Noce Moscata

 

Pasticcio di carne con spinaci e pomodori
Pasticcio di carne con spinaci e pomodori

Precedente Polpette di maiale alle olive taggiasche Successivo Biancomangiare al latte di mandorla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.