Crea sito

Panino occhio di bue

Panino: solo la parola mette fame. Il panino è quella cosa che ti coccola e capisce, è un amico salva pranzo, salva cena e salva fame da postumi del sabato sera! Chi, almeno una volta nella vita, non è tornato a casa stanco dal lavoro e con poca voglia di cucinare, e aprendo il frigo non ha infilato di tutto tra due fette di pane? Ecco, quello che vi propongo oggi è esattamente un panino svuotafrigo,  3° edizione del contest organizzato da Acetaia Guerzoni di Modena. Il principio ispiratore è solo uno: il tuo frigo trabocca di avanzi e non sai come impiegarli? Non si butta via niente! Dai un’occhiata a quello che trovi in frigorifero, e prepara un gustoso panino. Ed ecco qui il mio paninozzo salvatutto: filoncino morbido con scamorza affumicata, bacon croccante, uovo all’occhio di bue e Crema con aceto balsamico di Modena igp Guerzoni, una vera goduria, per mangiatori veri! Preparatelo…e gustate!

Per saperne di più:  Acetaia Guerzoni è da sempre un punto di riferimento importante nel mondo della produzione di Aceto Balsamico di Modena IGP con metodi biologici e biodinamici secondo i rigidi dettami della certificazione Demeter.  Questo è il CODICE SCONTO contest2016   che potrete utilizzare e che darà diritto ad uno sconto del 20% su tutti gli ordini effettuati presso l’ eshop: www.guerzoni.com/shop

 

Panino occhio di bue
Panino occhio di bue

 

Panino occhio di bue, contest svuotafrigo

Ricetta

Ingredienti per un panino:

  • Filoncino o baguette, mezzo
  • Scamorza affumicata, 100 g
  • Bacon a fette sottili, 100 g
  • Uovo intero

Preparazione

  • Prima di tutto aprite il panino, e qui non si scappa!  Dopodiché prendete una padella antiaderente, fatela scaldare per bene e adagiate le fette di bacon una accanto all’altra. Fatele cuocere a fiamma bassa lentamente, devono diventare croccanti senza però bruciare, giratele delicatamente con una forchetta in modo da farle rosolare per bene da ambo i lati. Quando saranno tutte ben croccanti, spegnete, adagiatele su un piatto e tenetele da parte.
  • Nella stessa padella dove avete cotto il bacon, che sarà quindi già unta, rompete e mettete a cuocere l’uovo, e quando la chiara sarà completamente cotta (pochi minuti), spegnete. Non aggiustate di sale, basterà la sapidità del bacon e della scamorza ad insaporire il tutto. 
  • In un altra padellina (velocemente prima che l’uovo raffreddi), fate scaldare le fette di scamorza, in modo da renderle filanti. Appena vedete che si ammorbidiscono trasferitele sul panino, adagiate sopra le fette di bacon, e mettete infine l’uovo aiutandovi con una paletta. Cospargete il tutto di crema all’aceto balsamico (delicatissima e buonissima), chiudete il panino e addentate. 
  • Una volta addentato accadrà più o meno questo: il sapore deciso della scamorza affumicata filante, si unirà alla croccantezza del bacon, scoprendo poi la cremosità dell’uovo ancora caldo, il tutto  condito con il gustoso e delicato profumo della crema di aceto balsamico Guerzoni. Insomma, una vera goduria! Vi ritroverete con gli occhi chiusi a masticare emettendo dei gemiti goderecci del tipo “mmmhmmm….uhhmmm…cronch…mhmmm…”.
  • Ovviamente birra fredda, per una perfetta conclusione! Buon panino occhio di bue a tutti! 

 

Questo è il CODICE SCONTO contest2016  che potrete utilizzare e che darà diritto ad uno sconto del 20% su tutti gli ordini effettuati presso l’ eshop: www.guerzoni.com/shop

 

Acetaia Guerzoni
Acetaia Guerzoni

 

Segui tutte le mie ricette anche sulla pagina facebook Noce Moscata

 Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Noce Moscata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.