Crea sito

Lasagne con asparagi e ragù bianco

Le lasagne con asparagi e ragù bianco sono un piatto elegante e raffinato, dal gusto delicato e saporito al tempo stesso, perfetto da portare in tavola la domenica e i giorni di festa. Una ricetta che stupirà tutti i tuoi ospiti, provale subito!

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 / 6
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 400 Lasagne all'uovo
  • 1 Cipolle dorate
  • 80 ml Olio extravergine d'oliva
  • 2 mazzetti Asparagi
  • 500 Carne macinata di vitella
  • 250 g Ricotta vaccina
  • 100 ml Vino bianco secco
  • 3 pizzichi Sale fino
  • q.b. Pepe nero
  • 600 ml Besciamella
  • 60 g Formaggio grattugiato

Preparazione

  1. Inizia dagli asparagi: elimina la parte finale dei gambi (quella più dura) e puliscili con un pelapatate. Tieni da parte qualche asparago intero per la decorazione finale, mentre il resto affettali a rondelle sottili, tranne le punte che le lascerai intere.

    Fai bollire una piccola pentola d’acqua e sbollenta velocemente gli asparagi per la decorazione, due o tre minuti al massimo, quindi tienili da parte. Gli altri asparagi non hanno bisogno di essere prelessati, cuoceranno perfettamente con il ragù.

     

  2. In una casseruola versa l’olio extra vergine di oliva e metti a soffriggere la cipolla affetata finemente insieme alle rondelle di asparagi e alla punte, aggiusta con un pizzicotto di sale fino, una spolverata di pepe nero, mescola e lascia cuocere per 5 / 6 minuti.

  3. Ora unisci il macinato di vitella, mescola per amalgamarlo al resto dell’intingolo e spezzettalo per bene con la punta di un cucchiaio di legno. Aggiusta con due pizzicotti di sale fino e lascialo rosolare a fiamma media.

  4. Quando il macinato sarà colorito, sfuma con il vino bianco, abbassa un pochino la fiamma (non al minimo) e lascia evaporare, terminando la cottura per un totale di 10 / 15 minuti.

    Spegni il ragù con gli asparagi e unisici la ricotta, mescolando bene per farla perfettamente incorporare, quindi tieni da parte.

    Scalda il forno statico a 200°C

  5. Prendi una pirolfila da forno e inizia a comporre le lasagne con asparagi e ragù bianco: sul fondo spalma un cucchiaio abbondante di besciamella, quindi fai uno strato di lasagne e coprilo con qualche cucchiaio di condimento (ragù con gli asparagi).

  6. Fai un altro strato di lasagne, spalma un cucchiao di besciamella (abbi cura di condire bene anche gli angoli, altrimenti rischiano di restare asciutti) e versa qualche cucchiaio di condimento, spalmandolo bene su tutta la superficie.

  7. Continua così alternando le lasagne al condimento, e termina l’ultimo strato mettendo sopra le lasagne solo abbondante besciamella, una ricca spolverata di formaggio grattugiato e gli asparagi interi che avevi sbollentato e tenuto da parte.

  8. Termina con una spolverata di pepe nero e inforna a 200°C per 20 minuti circa, avendo cura di far ben gratinare la superficie.

    Una volta pronte, sforna le tue lasagne con asparagi e ragù bianco, e lasciale leggermente intiepidire prima di tagliare le porzioni. Buon appetito!

Note

Puoi sostituire il macinato di vitella con quello di bovino o suino, oppure fare un misto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!