Crea sito

Gnocchetti rosa all’acqua con burro e salvia

L’estate è alle porte e con la bella stagione si ha l’esigenza di piatti più leggeri, soprattutto se veloci da cucinare e coloratissimi. Gli gnocchetti che vi propongo oggi sono proprio così: preparati solo con farina di semola rimacinata, acqua e barbabietola, e conditi con burro e salvia.
L’acqua utilizzata per gli gnocchi è filtrata e mineralizzata con la Caraffa BWT che con un semplice gesto filtra l’acqua corrente e, grazie all’apposito filtro, l’arricchisce di magnesio.

Con l’acqua del benessere BWT apportiamo il 20% del fabbisogno di magnesio al nostro organismo e, grazie alla pratica e comoda bottiglietta, possiamo portarla sempre con noi.

Gnocchetti rosa all’acqua con burro e salvia
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    4

Ingredienti

  • Farina di semola rimacinata 300 + 50 g
  • Sale fino 1 pizzico
  • Barbabietola lessa (mezza piccola)
  • Burro 50 g
  • Salvia fresca q.b.

Preparazione

    • Versate in una pentola 300 ml di acqua del benessere BWT, aggiustate di sale e al primo bollore gettate la farina a pioggia, mescolando velocemente con un cucchiaio di legno.
    • Appena si rapprende, versate il composto su una spianatoia e iniziate a lavorarlo con le mani, facendo attenzione perché molto caldo, fino a ottenere un panetto morbido, liscio e compatto. Ci vorranno pochissimi minuti, poi tenetelo da parte.
    • In un mixer frullate la barbabietola insieme a 50 ml di acqua del benessere BWT, fino a ottenere una purea liscia.
    • Ora riprendete il panetto, spolverate per bene la spianatoia, allargatelo con le mani, e versate nel centro la purea di barbabietola, che servirà a conferire un bellissimo colore rosa.
    • Iniziate a impastare, aggiungendo una spolverata leggera di farina ogni tanto, finché l’impasto tornerà morbido e non umido. Formate un panetto e lasciatelo riposare 20 minuti; staccate poi un pezzo di impasto alla volta, formate un cordone lungo e spesso non più di 1 cm e formate gli gnocchi, piccoli o medi, a seconda del vostro gusto; adagiateli su un canovaccio leggermente infarinato.
    • In una padella, fondete del burro e aggiungete qualche foglia di salvia.
      Tuffate gli gnocchi, pochi alla volta, in acqua bollente salata. Appena emergono a galla, prendeteli con una schiumarola.
      Ripassateli velocemente in padella con il burro a fiamma moderata, mescolandoli delicatamente, e servite ben caldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.