Crea sito

Gelato variegato ciliegie e panna

A casa mia, in estate, il gelato va via come l’acqua! Ma credo sia così anche per voi, e dal momento che adoro preparare le ricette totalmente home-made, ho provato a farlo da sola e del gusto che preferisco: Gelato variegato ciliegie e panna! Ho utilizzato i vasetti della ricotta piccola, avete presente le confenzioni da 100 g? Ma potete utilizzare anche i vasetti dello yogurt (riciclare è importantissimo!) oppure, se li avete, gli stampi veri e propri.

Gelato variegato ciliegie e panna
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 100 g Ciliegie (grosse nere)
  • 3 cucchiaini Zucchero
  • 70 ml Acqua
  • 250 ml Panna fresca liquida (da montare)

Preparazione

  1. Gelato variegato ciliegie e panna

    Lava le ciliegie e tagliale a pezzetti, trasferiscile in un padellino con l’acqua e lo zucchero, quindi porta ad ebollizione tenendo la fiamma medio bassa (altrimenti brucia), fino a far addensare lo sciroppo. Schiaccia i pezzi delle ciliegie con una forchetta, ma non completamente, in modo che restino i pezzetti.

  2. Nel frattempo monta la panna con le fruste elettriche, fino a renderla semi ferma, non montata eccessivamente, deve restare cremosa come fosse yogurt.

    Unisci lo sciroppo con le ciliegie (freddo) e mescola, ma non completamente, è bello che il colore resti variegato.

  3. Ora riempi i vasetti fino al bordo, e inserisci lo stecco di legno al centro, e metti in freezer a rassodare per 3 / 4 ore.

    Trascorso il tempo tira fuori i vasetti, esercita una leggera pressione per estrarli, oppure per fare prima taglia un angolo con le forbici in modo da romperli ed estrarre il Gelato variegato ciliegie e panna.

    Una volta pronti, adagiali sopra un piatto in freezer fino al momento di consumarli, coprendoli con della carta di alluminio.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Gelato variegato ciliegie e panna”

I commenti sono chiusi.