Focaccia con patate e rosmarino

La focaccia con patate e rosmarino è tra le più buone di sempre, amata anche dai bambini e adatta per ogni occasione, come una cena veloce tra amici o una gustosa merenda, un buffet o un compleanno, occasioni in cui pizza e focaccia non possono proprio mancare! 

Un impasto davvero semplice anche per le mani meno esperte, il risultato sarà una focaccia croccante e morbida al tempo stesso, sentirai che bontà!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    4 ore
  • Cottura:
    15 / 20 minuti
  • Porzioni:
    una leccarda da forno
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 0 600 g
  • Lievito di birra fresco 12 g
  • Acqua 250 ml
  • Olio extravergine d’oliva 8 cucchiai
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Sale 2 pizzichi
  • Patate grandi 2
  • Rosmarino 1 rametto
  • Sale grosso 2 pizzichi

Preparazione

  1. Puoi utilizzare tranquillamente la planetaria con il gancio per gli impasti, versando prima la farina, poi il sale fino, l’olio e l’acqua a filo piano piano mentre impasta. Se invece preferisci preparare l’impasto a mano, procedi in questo modo:

  2. In una ciotola capiente versa la farina e forma un buco al centro. All’interno di un bicchiere di acqua tiepida (prendilo dai 250 ml) sciogli il lievito con lo zucchero, mescola e aspetta che si formi una schiumetta in superficie, quindi uniscilo alla farina nella ciotola insieme a due pizzichi di sale e l’olio. 

  3. Inizia a impastare con la punta delle dita, e man mano aggiungi il resto dell’ acqua. Trasferisci il composto su una spianatoia e lavoralo fino a ottenere un impasto liscio ed elastico. Forma una palla e adagiala dentro una grande scodella, incidendola in superficie con un coltello; copri la scodella con della pellicola trasparente e un canovaccio, lasciando riposare per 3 ore, dovrà raddoppiare il suo volume. 

  4. Una volta lievitato l’impasto, riprendilo e stendilo piano e con pazienza con la punta delle dita, delicatamente, direttamente nella teglia da forno spennellata d’olio. Una volta terminato lascialo riposare per 30 minuti.

  5. Intanto pela le patate, lavale e asciugale, quindi affettale a rondelle sottili, meglio sarebbe utilizzare una mandolina in modo da fare le fette molto fini. Trascorsi i 30 minuti, versa un filo d’olio sulla focaccia e inizia a disporre le patate sulla superficie, spolvera con del sale grosso, il rosmarino e termina un filo d’olio, quindi inforna a forno già caldo al massimo (200° oppure 250°, dipende dal tuo forno)  per 15 minuti circa, la superficie dovrà essere dorata e croccante.

  6. Ogni forno è diverso, quindi controlla sempre, soprattutto la base della focaccia, alzandola con una paletta. Pizza e focacce, devono cuocere nella parte bassa del forno e al massimo calore, se hai il forno ventilato, meglio ancora! Sforna e gusta, buonissima anche una volta fredda! 

Precedente Rotolini di zucchine al salmone Successivo Filetto di maiale in salsa agrodolce con peperoni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.