Crea sito

Focaccia barese

La focaccia barese è una vera squisitezza: ricetta tradizionale pugliese molto soffice e gustosa, grazie anche all’aggiunta delle patate lesse nell’impasto.

Pomodorini e olive baresane (verdi o nere) fanno da condimento a questo street-food  dal sapore tutto meridionale!

Focaccia barese
  • Preparazione: tre ore di lievitazione + 20 Minuti
  • Cottura: circa 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 focacce medie
  • Costo: Basso

Ingredienti

PER L'IMPASTO

  • 250 g Farina 0
  • 250 g Farina di semola rimacinata
  • 2 medio piccole Patate lesse
  • 4 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 12 g Lievito di birra fresco (mezzo cubetto)
  • 350 ml Acqua tiepida
  • 2 rasi cucchiaini Sale fino
  • 1 cucchiaino Zucchero

PER IL CONDIMENTO

  • 4-5 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 10-15 Pomodorini ciliegino
  • 200 g Olive baresane (nere o verdi)
  • q.b. Origano
  • 2-3 pizzichi Sale fino

Preparazione

  1. Lava le patate e mettile a lessare con tutta la buccia; una volta tiepide spellale e passale con lo schiacciapatate, tenendo da parte la purea ottenuta in una scodella (oppure nella ciotola della planetaria).

    Unisci le due farine alle patate schiacciate.

  2. Sciogli il lievito di birra fresco in 100 ml di acqua tiepida (presa dai 350 ml), quindi aggiungi un cucchiaino di zucchero e mescola bene per farlo sciogliere. Versa il tutto nella ciotola dove stanno le patate e le farine e inizia a impastare, a mano oppure con la planetaria.

    E’ importante aggiungere gradualmente l’acqua, e infine anche l’olio e il sale: è importante ottenere un impasto omogeneo, elastico e morbido.

  3. Una volta ottenuto l’impasto, forma una palla e mettila a riposare in una ciotola capiente (va bene anche quella della planetaria) coperta con la pellicola trasparente e un canovaccio. Dovrà riposare e lievitare in un luogo fresco e asciutto, lentamente, fino a raddoppiare il suo volume (circa due-tre ore).

    Trascorso il tempo di lievitazione, ungi di olio una teglia grande (oppure due piccole da 20 cm), e inizia a stendere l’impasto al suo interno, usando i polpastrelli.

    Non utilizzare il matterello, ma solo le dita.

    Una volta sistemato l’impasto all’interno della teglia, lascialo  riposare mentre ti occupi del condimento.

  4. Lava e asciuga i pomodorini, quindi tagliali a metà e inseriscili sulla superficie della focaccia, esercitando una leggera pressione, e mettendoli con la parte interna rivolta verso l’alto.

    Alterna i pomodorini alle olive, e appena avrai terminato, copri la focaccia barese così farcita, con un canovaccio appena umido, lasciandola lievitare per altri 20-30 minuti.

  5. Quando il tempo di riposo sarà quasi terminato, scalda il forno a 200° C statico, condisci la focaccia con 4-5 cucchiai di olio extra vergine, due pizzicotti di sale e per concludere una ricca spolverata di origano.

    Inforna la focaccia barese e cuocila per 25 minuti circa, ogni forno è diverso perciò controlla sempre! Quando sarà ben cresciuta e dorata, sforna, lasciala freddare e gusta!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!