Crostatine al kiwi

Oggi vi parlo di uno dei frutti di stagione più salutari e ricchi di proprietà benefiche in assoluto: il kiwi. Possiede un contenuto molto alto di vitamina C, superiore addirittura al limone, all’arancia e al peperone. Ma non solo: è ricco anche di potassio e vitamina E, rame, ferro e vitamina C, che combinate insieme conferiscono al kiwi caratteristiche antisettiche e antianemiche. Inoltre la sua pianta raramente è aggredita da parassiti, ciò significa che i frutti immessi sul mercato, quasi sempre sono indenni da fitofarmaci. Insomma, una vera bomba di salute! La dose consigliata come alleata per rinforzare le nostre difese immunitarie, è quella di un kiwi al giorno, ottimo anche come regolatore intestinale. Vari i suoi utilizzi in cucina, dal dolce al salato, il kiwi è un frutto che ben si sposa con moltissimi alimenti, ma oggi ve lo propongo come farcitura per delle deliziose crostatine, in una golosa confettura veloce. Prepariamole insieme!

 

Crostatine al kiwi
Crostatine al kiwi

 

Crostatine al kiwi

Ricetta

Ingredienti per 5 crostatine

  • Farina 250 g
  • Tuorlo d’uovo, 1
  • Zucchero 100 g
  • Burro 100 (o margarina vegetale) 
  • Lievito in polvere per dolci, mezzo cucchiaino 
  • Stampini per crostatine

Per la confettura

  • Kiwi maturi, 6
  • Zucchero 4 cucchiai rasi
  • Succo di mezzo limone

Preparazione

  • Prendete una ciotola capiente e versate dentro la farina, lo zucchero a velo, il tuorlo, il burro già fatto ammorbidire in precedenza e iniziate ad impastare delicatamente con la punta delle dita, quindi trasferite il composto su un piano da lavoro e continuate ad impastare per qualche minuto fino ad ottenere un composto liscio e morbido. Lasciate riposare in frigorifero per venti minuti, avvolgendolo nella pellicola trasparente.
  • Trascorso il tempo di riposo, riprendete il vostro impasto e lavoratelo di nuovo per pochi minuti, quindi stendetelo tra due fogli di carta forno ( in modo che non vi si attacchi)  non troppo sottile, capovolgete i vostri stampini per crostatine, e con un coltello ritagliate la circonferenza. Rigirate lo stampino e con il cerchio di frolla ritagliato, foderatelo premendo con la punta delle dita tutto intorno, alzando leggermente il bordo. Bucherellate con una forchetta, e procedete nello stesso modo per le altre crostatine. IMPORTANTE: ricordatevi di staccare una piccola parte di frolla per fare le losanghe della crostata. 
  • Una volta terminato mettete in frigorifero a riposare, e nel frattempo preparate la confettura. Sbucciate i kiwi, e tagliateli a pezzetti dentro una padella antiaderente, spolverateli con lo zucchero, spremete il succo del limone e accendete la fiamma, tenendola moderata. 
  • Mescolate di tanto in tanto con un mestolo di legno, per non farla attaccare. Cuocete fino a che non sarà diventata piuttosto densa, circa 20 minuti
  • Una volta pronta, lasciatela intiepidire, quindi riprendete le crostatine dal frigorifero e iniziate a farcirle di confettura con un cucchiaino. Stendete la piccola parte di frolla che avevate messo da parte, e con una rotella dentata fate delle striscioline, le losanghe per le crostate, da mettere incrociate. 
  • Scaldate il forno a 175 gradi e cuocete per circa 30 minuti, ogni forno è diverso e il tempo potrebbe variare, regolatevi dal profumo e dal colore dorato/ambrato della frolla. 
  • Sfornate, spolverate con dello zucchero a velo ( se lo gradite) e gustate! 

 

Segui tutte le novità del blog sulla pagina facebook NOCE MOSCATA

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Noce Moscata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.