Crea sito

Crespelle semintegrali con spuma di trota iridea profumate al tartufo nero

Una ricetta da veri gourmet con la quale stupirete amici e parenti, bella da presentare e divertente da preparare, le Crespelle semintegrali con spuma di trota iridea profumate al tartufo nero sono un piatto ricco di gusto e dai sapori ben equlibrati. Da servire a temperatura ambiente.

Questo delizioso piatto è la mia seconda proposta per il Food Contest “UN MARE DI MARCHE”, un progetto nato in favore delle zone “cratere” del centro Italia colpite dal sisma 201672017, realizzato dal Centro di Educazione Ambientale CEA “Ambiente e Mare”Regione Marche, dall’Associazione Accademia della Cultura e del Turismo Sostenibile e dall’Istituto d’Istruzione Superiore “Celso Ulpiani” di Ascoli Piceno, in collaborazione con  AIFB (associazione italiana food blogger)

Il contest di UN MARE DI MARCHE #uncuoreperricostruire, vede coinvolti 28 food blogger selezionati, che dovranno realizzare due ricette ciascuno con almeno quattro prodotti da scegliere, tra le meravigliose eccellenze offerte dalle aziende produttrici delle aree cratere, elaborate in collaborazione con Slow food Piceno. Alle ricette dovranno essere abbinate una o più specie ittiche tipiche della “Zona FAO 37.2.1 Mar Adriatico/Mar Mediterraneo”, povero e massivodell’Adriatico proveniente dai mercati ittici marchigiani e/o allevato nella Regione Marche, per promuovere un’economia del mare sostenibile.

Leggi QUI la mia prima proposta!

Per questa seconda ricetta ho scelto:

Grazie di cuore a tutti i produttori delle zone “cratere”  #uncuoreperricostruire

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 2 persone

Ingredienti

Per le Crespelle

Per la spuma della farcitura

Per la decorazione

Preparazione

    • Rompi le uova in una scodella e sbattile con una forchetta, unisci il latte, mescola e aggiungi la farina setacciata per evitare grumi, amalgama il tutto con una frusta fino ad ottenere una crema liscia.
    • Scalda una padella antiaderente e ungila con il burro, quindi versa al suo interno un mestolo di crema, ruota la padella per farla allargare e falla cuocere per uno o due minuti, quindi girala con una paletta e termina la cottura, trasferisci la prima crespella fatta in un piatto e continua con lo stesso procedimento a cuocere le altre, ungendo la padella ogni volta.
    • Ora occupati della farcitura: in una padella versa due cucchiai di olio extra vergine e metti a rosolare dolcemente la cipolla affettata finemente, quando inizia a sfrigolare aggiungi i filetti di trota, aggiusta di sale, spolvera con l’anice e lasciali cuocere da ambo i lati. A metà cottura sfuma con il vino bianco, lascia evaporare e spegni la fiamma. Con un frullatore ad immersione riduci tutto in spuma e quando sarà tiepida trasferiscila all’interno di un sac a poche.
    • Inizia a comporre le crespelle, coppale con un coppapasta medio piccolo per ottenere dei tondi perfetti, adagia la prima crespella su un piatto e farciscila con uno strato di spuma di trota, coprila con un’altra crespella e farcisci ancora, continua così fino all’ultimo strato. Decora con dei ciuffetti di spuma, scaglie di tartufo nero, un filo di olio extra vergine e servi!

Note

Se preferisci, invece di coppare le Crespelle, puoi lasciarle intere, farcirle con la spuma e piegarle come le crepes.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.