Crea sito

Cocktail di gamberi

Il Cocktail di gamberi è un antipasto vintage elegante e raffinato, in voga tra gli anni ’60 e gli anni ’80. Quindi cari nostalgici, prepariamoci per il Natale e riportiamo in tavola un grande classico che non passa mai di moda!

Cocktail di gamberi
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Minuto
  • Porzioni4 coppette
  • CucinaBritannica

INGREDIENTI

  • 16Gamberi freschi (oppure 20 code di mazzancolle )
  • 4 fetteLimone
  • 4 foglieInsalata riccia (piccole)
  • q.b.Semi di papavero (facoltativi)

Per la maionese

  • 1Tuorli (freschissimo)
  • 120 gOlio di semi di girasole
  • 16 gSucco di limone
  • 2 pizzichiSale fino
  • 1 pizzicoPepe nero

Per la salsa Cocktail

  • 2 cucchiaiKetchup (rasi)
  • 1 cucchiainoSenape dolce
  • 1 cucchiainoSalsa Worcestershire
  • 20 gCognac (oppure Brandy )

Strumenti

  • Frullatore a immersione
  • 4 Coppette
  • Colino / Scolapasta
  • Cucchiaio

Preparazione

  1. Inizia a pulire i gamberi: elimina delicatamente le zampette e il carapace e, aiutandoti con uno stecchino, rimuovi il filetto nero dell’intestino che si trova sulla gobba. Infila delicatamente lo stecchino tirandone fuori una parte, dopodichè con le dita, sfilalo semplicemente.

  2. Sistema i gamberi all’interno di un colino e immergili nell’acqua che bolle per 10-15 secondi, giusto il tempo di sbollentarli e farli arricciare, dopodichè scolali su un piatto e lasciali freddare.

  3. Ora occupati della maionese: nel bicchiere del frullatore a immersione, versa il tuorlo insieme al sale, al pepe e al succo del limone filtrato, quindi unisci l’olio di semi di girasole a filo, lentamente, mentre con l’altra mano monti con il frullatore.

    In genere per la maionese si usa anche l’aceto, ma in questo caso evitiamo dal momento che ci sono gli ingredienti della salsa cocktail, è più che sufficiente il succo del limone.

  4. In pochi istanti, avrai ottenuto la tua maionese, chiara e cremosa! Adesso unisci gli altri ingredienti per fare la salsa cocktail: aggiungi il ketchup, la salsa Worcestershire, la senape dolce, il cognac e mescola tutto con cura.

  5. Metti un cucchiaino di salsa cocktail sul fondo di ogni coppetta, spalmandola leggermente. Lava le foglie di insalata e non condirle, basterà la salsa a conferire la giusta sapidità.

    Dividi ogni foglia in tre parti e sistemale all’interno di ogni coppetta, sopra la salsa. Se preferisci puoi anche tagliarle a striscioline.

  6. Adagia 4 gamberi in ogni coppa e versa sopra altra salsa, a tuo piacimento. Decora con le fettine di limone e spolvera con un pochino di semi di papavero, quindi conserva in frigorifero fino al momento di servire.

    Servi il tuo Cocktail di gamberi ben freddo.

  7. Cocktail di gamberi

Consigli

Puoi utilizzare i gamberi, i gamberetti e le code di mazzancolle, l’importante è che siano freschissime.

Conserva il cocktail di gamberi per massimo un giorno, in frigorifero.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.