Crea sito

Ciambella al mascarpone

La ciambella al mascarpone è un dolce soffice, profumatissimo e semplice da preparare. Potete lasciarlo semplice senza decorazioni, magari solo con una spolverata di zucchero a velo, oppure decorarlo con una leggera colata di cioccolato fondente. Ideale per la prima colazione, buono da mangiare a fette o da inzuppare nel latte, per merenda con un tè caldo o dopo cena per dessert, accompagnato da un bicchierino di liquore! A proposito, avete mai assaggiato quello al miele? QUI la ricetta per farlo in casa! Ma ora, prepariamo questa deliziosa ciambella 🙂

 

 

Ciambella al mascarpone
Ciambella al mascarpone

 

Ciambella al mascarpone

Nota: per chi desiderasse utilizzare questo stampo, l’ho trovato on-line su Amazon, cercando “tortiere in silicone” o “stampi per torte in silicone”.  La prima volta va ben imburrato per sicurezza, soprattutto tra gli incavi dell’aspirale, inoltre quando la sfornate, rigiratela subito su un piatto SENZA TOGLIERE LO STAMPO, in modo da far raffreddare la ciambella già nella posizione corretta, favorendone una volta fredda, l’estrazione dallo stampo. A tal proposito, prima di procedere alla rimozione, vi ripeto che  deve essere diventato tutto ben FREDDO, altrimenti vi resta mezza torta dentro!

RICETTA

Ingredienti per una ciambella da 10 fette circa

  • Farina “00”   300 g
  • Fecola di patate o maizena 150 g
  • Mascarpone 250 g
  • Burro 100 g
  • Zucchero 250 g
  • Uova intere 3
  • Latte  200 ml
  • Essenza di vaniglia, una fialetta
  • Lievito in polvere per dolci, una bustina (16 g) 

 

Preparazione

  • Fate sciogliere il burro dentro un padellino e lasciate freddare.
  • In una scodella versate la farina setacciata, unite il lievito e la fecola (o maizena) e mescolate. 
  • Dentro un’altra scodella montate con le fruste elettriche lo zucchero con le uova, montate finché non saranno chiare e ben spumose, aggiungendo il burro a filo mano mano. 
  • Ora unite il mascarpone, continuate a montare e nel frattempo unite metà del latte e il cucchiaino di vaniglia.
  • Iniziate a versare piano piano la farina nell’impasto e nel mentre continuate a frullare con le fruste a bassa velocità, quando avrete finito unite il latte rimasto, frullate con le fruste fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi, che verserete in uno stampo per ciambella imburrato e infarinato. 
  • Infornate a forno preriscaldato (accendetelo ad inizio preparazione) a 180 gradi per 45 / 50 minuti circa, ogni forno è diverso quindi vi consiglio passati i primi 40 minuti, di fare sempre la prova dello stecchino (infilate uno stecchino lungo da spiedino al centro della torta, se esce bagnato o umido serve ancora qualche minuto, se esce asciutto, la torta è cotta).
  • Sfornate e lasciate freddare, una volta fredda sformate la ciambella su un piatto da portata, decoratela a piacere. 

 

Ciambella al mascarpone
Ciambella al mascarpone

 

Segui tutte le ricette e le novità del blog anche sulla pagina facebook NOCE MOSCATA

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Noce Moscata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.