Crea sito

Cheesecake al salmone

Le torte senza cottura salate sono un’ottima soluzione per pranzi, cene e buffet! Velocissima da preparare, ti consiglio una gustosa e saporita Cheesecake al salmone, cremosa e con una croccante base di biscotto salato. Vedrai, conquisterà tutti al primo assaggio!

 

Cheesecake al salmone
Cheesecake al salmone

 

Cheesecake al salmone 

Ricetta

Ingredienti per 4 / 5  persone

 

Tortiera apribile 24 cm Ø con cerniera oppure un coppapasta 

  • Biscotti salati tipo Ritz® o Tuc®, 250 g
  • Burro sciolto, 100 g
  • Salmone affumicato, 150 g
  • Formaggio spalmabile 350 g
  • Mascarpone, 250 g 
  • Prezzemolo fresco, 80 g

Preparazione

  • Frullate i biscotti salati, trasferiteli in una scodella e versateci dentro il burro fuso (sciolto dentro un padellino o nel microonde). Mescolate bene fino ad ottenere un composto simile alla sabbia bagnata, quindi trasferitelo sul fondo dello stampo. Livellate bene con il dorso di un cucchiaio, e mettete in frigorifero a freddare per tutta la durata della preparazione. 
  • Spezzate il prezzemolo e frullatelo in un mixer, in modo da tritarlo completamente. Trasferitelo dentro una scodella, aggiungete una confezione di philadelphia e metà mascarpone, quindi iniziate ad amalgamare bene con una forchetta o una spatola, fino ad ottenere una crema. Riprendete lo stampo dal frigorifero e versate la crema di prezzemolo sopra la base di biscotto, livellate bene e riponete di nuovo in frigo.
  • Pulite bene il mixer che avevate utilizzato per il prezzemolo, e frullate anche il salmone, quindi aggiungete la seconda confezione di philadelphia e l’altra metà del mascarpone, e frullate di nuovo fino ad ottenere una crema rosa. Riprendete lo stampo dal frigorifero e versate sopra la crema, livellate con cura e riponete in frigorifero a riposare per far freddare bene tutto, per circa 3 o 4 ore. Io personalmente la preparo la sera e la lascio tutta la notte a compattare. 

 

Cheesecake al salmone
Cheesecake al salmone

 

  • Quando sarà ora di sformare la cheesecake al salmone, sganciate delicatamente la cerniera, e sfilate con cura l’anello (o il coppapasta), decorate con una foglia di prezzemolo o di basilico, e servite a fette! Vi consiglio un coltello a lama liscia e bagnato, in questo modo scivolerà perfettamente senza rovinarla mentre la tagliate, e questo vale per tutte le torte cremose sia dolci che salate!
  • La base fatta di biscotto salato è abbastanza friabile, quindi vi consiglio di lasciarla sul fondo la base dello stampo (o il piatto se avete usato il coppapasta).
  • Conservare in frigorifero per 3 / 4 giorni massimo.

 

 

 

 

2 Risposte a “Cheesecake al salmone”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.