Crea sito

Carciofi e patate in padella

Cercate un contorno diverso dalla solita insalata? Provate i carciofi e patate in padella, un’ accoppiata vincente e davvero molto, ma molto gustosa. Unico impegno: pulire i carciofi e pelare le patate, per il resto si prepara davvero in pochissimo tempo, e porterete in tavola un piatto ricco di sapore, con il quale potrete accompagnare ogni tipo di carne o di pesce, ma anche gustarlo da solo come piatto unico, magari con due fette di pane bruscato e un bel bicchiere di vino rosso oppure perchè no…una birretta ghiacciata! 

 

Carciofi e patate in padella
Carciofi e patate in padella

 

Carciofi e patate in padella

Ricetta

Ingredienti per 2 persone

  • Carciofi romani grandi, due
  • Patate medio grandi, due
  • Olio extra vergine di oliva, un giro abbondante
  • Aglio, uno spicchio
  • Rosmarino fresco, un rametto
  • Pepe nero in grani da macinare, una spolverata
  • Sale fino, quanto basta (due o tre pizzichi circa)
  • Acqua, due dita
  • Limoni due, da usare durante la preparazione dei carciofi

 

Preparazione

  • Iniziamo con la pulizia dei carciofi: prima di tutto tagliate in due un limone e strofinatelo per bene su entrambe le mani, in questo modo eviteremo di farci annerire la pelle.
  • Con un coltellino tagliate il gambo del carciofo, lasciandone più o meno un paio di centimetri, e iniziate a togliere le foglie intorno, tutte quelle più coriacee, fino a scoprire il cuore del carciofo. Sempre con il coltellino, pulite e rifinite la base della corolla, e spellate leggermente il gambetto rimasto, quindi sistemate il carciofo steso su un tagliere, tagliate la punta, dividetelo a metà e sempre con il prezioso aiuto del coltello togliete la “barbetta”. Tagliate ancora a spicchi e tuffatelo in una scodella piena di acqua fredda e il succo di un altro limone, che servirà a non fare annerire i carciofi. Proseguite con la pulizia dell’altro carciofo nello stesso modo.
  • Ora pelate le patate, quindi lavatele sotto l’acqua corrente, asciugatele, tagliatele a fettine o a dadini (come preferite), e tenetele da parte un minuto. 
  • Prendete una padella capiente, versate un bel giro generoso di olio extra vergine, e mettete a dorare lo spicchio d’aglio, appena inizia a sfrigolare unite le patate, aggiustate di sale e mescolate lasciando cuocere per qualche minuto a fiamma medio bassa, quindi unite i carciofi (senza asciugarli, non c’è bisogno), mischiate tutto con un cucchiaio di legno, aggiustate ancora di sale, unite due dita d’acqua e fate cuocere con il coperchio per 25 minuti circa, controllate man mano che cuociono, i carciofi e le patate dovranno risultare morbidi al pizzico della forchetta. 
  • Una volta pronti, se volete dargli un’abbrustolita veloce, sarà sufficiente togliere il coperchio, alzare la fiamma, e far saltare tutto allegramente in padella per pochi minuti. Aggiungete un rametto di rosmarino per dare un tocco di profumo in più, e servite i carciofi e patate ben caldi. Buon appetito! 

Seguimi anche sulla pagina facebook Noce Moscata

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Noce Moscata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.