Broccolo al forno con finocchi

Il broccolo al forno con finocchi è un contorno semplice da preparare, leggero e saporito, perfetto per accompagnare piatti di carne, pesce o uova. Potete arricchirlo con dei pomodorini, con della cipolla oppure con le patate, e spezie a volontà!

Broccolo al forno con finocchi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    25 / 35 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Broccoli romaneschi 1 grande
  • Finocchi 1 grande
  • Pomodorini 100 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale fino 3 pizzichi
  • Pepe nero q.b.
  • Limoni tre fette

Preparazione

  1. Per prima cosa ti dico che non serve assolutamente sbollentare il broccolo, e tantomeno il finocchio, dopo 30 minuti in forno sono morbidissimi! Naturalmente ogni forno è diverso, quindi controlla pizzicando con la forchetta la consistenza che hanno raggiunto, già dopo 20 / 25 minuti. Perchè infondo tutto dipende da come ti piace che restino, più morbidi o più croccantelli? Quindi prima dei trenta minuti, apri il forno e valuta.

  2. Pulisci il broccolo romanesco eliminando il torsolo grande centrale, e taglia con un coltellino tutte le cime, lasciando ad ognuna un pezzetto di gambetto. Metti tutto dentro un colapasta e sciacqua sotto l’acqua fredda, rovescia su un canovaccio e asciuga tamponando.

  3. Pulisci, affetta, lava e asciuga anche il finocchio, quindi trasferisci tutto su una leccarda foderata con un foglio di carta forno, sistema livellando con le mani broccolo e finocchi in modo da non sovrapporre i pezzi, e condisci con sale, olio e pepe, senza bisogno di mescolare.

     

  4. Unisci anche i pomodorini lavati e tagliati a metà, e a metà cottura se ne gradisci il profumo, aggiungi qualche mezza fetta di limone qui e lì.

    Cuoci a forno preriscaldato a 180° C statico per 30 minuti circa, controllando il grado di cottura che preferisci, anche dopo i primi 20 / 25 minuti.

    Sforna e gusta il broccolo al forno con finocchi, sia tiepido che a temperatura ambiente.

Precedente Funghi pleurotus fritti impanati Successivo Ciambella soffice con alchermes