La ciambella soffice che sa di ..panettone!!

La ciambella lievitata e burrosa che ricorda...il panettone!!

La ciambella soffice che sa di ..panettone!!

Ingredienti:

  • 200 gr di latte tiepido
  • 260 gr di farina 00
  • 200 gr di farina manitoba
  • 90 gr di zucchero a velo
  • 1 uovo sbattuto
  • 200 gr di burro
  • vaniglia
  • 100 gr di scagliette di cioccolato
  • 10 gr di lievito di birra fresco (o circa 200 gr di lievito madre)

Preparazione:

Questa ciambella (che potete tranquillamente fare lievitare e cuocere nell’apposito stampo da pandoro o panettone), burrosa, soffice e deliziosa, ricorda molto il sapore del panettone che amiamo tutti per similarità di ingredienti e per le lievitazioni che comunque in questa ricetta non arrivano alle 24/48 ore!!

E’ una preparazione molto più veloce di quella di un classico panettone, ma che vi darà ugualmente tanta soddisfazione davanti ai vostri ospiti magari a fine cena della vigilia perchè fatta con le vostre mani!!

Allora iniziate a mettere nella planetaria il latte tiepido, il burro, lo zucchero, il lievito e la farina 00. Amalgamate e fate lievitare per circa 1 ora e mezza.

Passata questa, aggiungete al composto la farina manitoba, la vaniglia, il sale e l’uovo sbattuto: lavorate l’impasto (che v’avviso sarà molle!) per una decina di minuti; alla fine unite le scagliette di cioccolato, mescolate bene per amalgamarle bene all’impasto e lasciate lievitare per un’altra ora e mezza.

Infine mettete l’impasto dentro lo stampo desiderato (io ne ho scelto uno in silicone a forma di ciambella perchè più scenografico) e lasciate lievitare per l’ultima volta dentro il forno spento con la luce accesa fino al raddoppio del volume. Alla fine infornate a forno statico preriscaldato a 200° che poi abbasserete a 180° per circa 3/4 d’ora.

Sfornate quindi e servite cosparso abbondantemente con dello zucchero a velo o con delle creme!!

La ciambella soffice che sa di ..panettone!!

Potete seguirmi alla pagina fb: https://www.facebook.com/nocediburrodolcesalato/?ref=hl

Precedente Pane di grano duro coi "fiocchi"..al pecorino, noci&olive "cunzate" Successivo Baguette di semola alle olive e semi di finocchio