Insalata di polpo con finocchio e mela croccante

Insalata di polpo con finocchio e mela croccante

insalata di polpo
insalata di polpo

Insalata di polpo con finocchio e mela croccante

Ingredienti per due persone:

  • un polpo di circa 700/800 gr
  • un piccolo finocchio
  • una piccola mela
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • prezzemolo tritato q.b.
  • succo di limone q.b.

Preparazione:

Il polpo è in assoluto uno dei miei pesci preferiti… Anzi molluschi preferiti! adoro farlo in insalata e in modi diversi: sia quello classico con le patate che quello in insalata con sedano e carota (ricetta nel link sottostante). Il Segreto è ovviamente la cottura e ci sono un paio di trucchetti che rendono il polpo burroso e soffice. io lo faccio in questo modo: lo compro già abbattuto oppure fresco e lo congelo: è fondamentale affinchè risulti tenero come il burro e non c’è bisogno di sbatterlo sul tagliere e combinare un macello!!

Quando devo farlo, lo passo dal freezer al frigorifero la sera prima ed il giorno dopo, scongelato, lo metto in ammollo nell’acqua bollente leggermente salata e con un filo d’olio e faccio cuocere per circa 40 minuti; dopodiché spengo il fuoco e lascio in ammollo per altri 20 minuti; lo tiro fuori e lo metto a sgocciolare e raffreddare.
In seguito lo taglio a tocchetti ed in questo caso ne ho voluto realizzare un’insalata un pò diversa dal solito, unendovi del finocchio e della mela croccante. Potete utilizzare qualsiasi tipo di mela, anche quella verde.
Una volta che il polpo raffreddato è ridotto a tocchetti, prendete un piccolo finocchio, lavatelo e tagliatelo a cubetti e la stessa cosa fate per la mela lasciandola con la sua buccia per mantenerla croccante. Dopodiché irrorate con abbondante olio, succo di limone (che servirà anche per non fare annerire la mela), abbondante prezzemolo tritato, un pizzico di sale, una grattata abbondante di Pepe 4 stagioni fresco e del pepe rosso secco piccante se volete. A questo punto la vostra insalata di polpo con finocchio e mela croccante è pronta e si può conservare in frigorifero anche fino a 3 giorni; è un ottimo piatto, sia quando siamo in regime dietetico, sia in primavera e per tutta l’estate!😉😋

Ne puoi trovare un’altra facile versione qui: https://blog.giallozafferano.it/nocediburrodolcesalato/insalata-di-polipo-tenerissimo/

insalata di polpo
insalata di polpo

 

Precedente Pane integrale con pasta madre (...e qualche trucchetto!) Successivo Pizza con lievito madre a lunga lievitazione