Crea sito

Sformato di Zucca – Ricetta senza nichel e senza glutine

Autunno, stagione di zucca! E’ uno dei vegetali più versatili in assoluto, alla base di tante ricette dolci e salate.
Una delle mie preferite è senza dubbio lo sformato di zucca, dopo tante ricette ho finalmente trovato quella perfetta!

sformato di zucca - ricetta senza nichel
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gzucca (consigliata zucca butternut)
  • 1patata (grandezza media)
  • 40 gparmigiano Reggiano DOP (stagionato 30 mesi)
  • 1uovo
  • 30 gasiago (o altro formaggio simile)
  • q.b.pangrattato di riso

Procedimento per lo sformato di zucca

  1. Mettere a bollire i 30 gr di zucca e la patata. Quando la forchetta entrerà senza difficoltà dentro la zucca e la patata, scolarle, lasciarle raffreddare in un piatto e schiacciarle con la forchetta.

  2. Unire alla purea di zucca e patata l’uovo, precedentemente sbattuto con un pizzico di sale. In seguito unire il parmigiano grattugiato e il formaggio asiago (o altri formaggi che diventino filanti con la cottura).

  3. sformato di zucca

    Se l’impasto è troppi liquido, indurirlo con un po’ di pangrattato. Ungere una pirofila e cospargerla con un po’ di pangrattato, versare il composto e mettere un po’ di pagrattato in superficie. Infornare a 200 gradi per 40 minuti, fino a quando la superficie del vostro sformato di zucca sarà abbrustolita.

/ 5
Grazie per aver votato!