Vellutata di zucca in vasocottura

La vellutata di zucca in vasocottura cuoce in pochi minuti al microonde e risulterà gustosa e avvolgente, come le migliori vellutate. Un vero comfort food, magari da gustare la sera nelle serate autunnali. La dolcezza dei porri e della zucca andrà a equilibrarsi con un tocco di panna acida, che regalerà anche una spiccata cremosità. A mia figlia, che adora le zuppe con la pasta, ho aggiunto due cucchiai di pastina e ho fatto cuocere a vasetto aperto, per il tempo di cottura della pasta, un tocco di formaggio grattugiato e ho reso felice anche lei. La vellutata di zucca cotta in vasetto è ottima da tenere pronta in frigo e averla a disposizione, quando si vuole gustare qualcosa di caldo e leggero allo stesso tempo.

vellutata di zucca in vasocottura al microonde
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:10+2 minuti
  • Porzioni:2
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 500 g Zucca
  • 1 Porro
  • 2 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 1 Dado vegetale (o di carne)
  • 2 cucchiaini Panna acida
  • 2 pizzichi Sale
  • 2 pizzichi Pepe nero

Preparazione

  1. Pelate, lavate e affettate il porro. Trasferitelo in una terrina di vetro, unite l’olio e fate rosolare per 2 minuti al microonde a 750 watt.

    Nel frattempo private la zucca della buccia e dei filamenti. Tagliate la zucca a dadini.

    Dividete il porro rosolato in due vasetti da 500 ml o, in alternativa, in un vasetto da litro. Aggiungete la zucca, divisa equamente, il sale, il pepe, il dado e un cucchiaio di acqua a vasetto. Mescolate bene, pulite il bordo del vasetto, chiudete e agganciate.

  2. Programmate il microonde a 750 watt (o alla vostra potenza testata), inserite il vasetto e avviate la cottura per 5 minuti. Per il vasetto da litro fate cuocere per 10 minuti.

    Al termine della cottura, lasciate riposare la zucca per venti minuti e, ogni tanto, agitate il vasetto per amalgamare i sapori.

  3. Nel momento in cui volete servire la vellutata di zucca, sganciate il vasetto, rimettete in microonde, avviando alla stessa potenza impiegata per cuocere, per qualche minuto o fino a che la spinta del vapore toglierà il sottovuoto.

    Con un frullatore a immersione, frullate la zucca cotta, fino a renderla cremosa. Aggiungete la panna acida e servitela ben calda.

Dove potete trovarmi…

Se la tecnica della vasocottura al microonde vi affascina e volete ricevere assistenza per iniziare, iscrivetevi nel mio gruppo “ il mondo in un vasetto“.

Seguitemi sulla pagina Facebook Nel tegame sul fuoco, per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

Precedente Pannocchie in vasocottura Successivo Zucca al microonde

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.