Torta al latte condensato

Semplicemente soffice e golosa questa torta al latte condensato e cacao. Perfetta a colazione o per una sana merenda, i piccini la adoreranno e i grandi ne rimarranno stupiti. Il punto forte di questa torta al cacao e latte condensato è la sua morbidezza. Per questa ricetta potete utilizzare sia il latte condensato senza zucchero, che consiglio, oppure il latte condensato zuccherato. Il trucco per renderla soffice? Montare le uova separatamente dagli albumi e la lenta cottura. La ciambella al latte condensato, infatti, presenta un’impasto molle, che in cottura darà vita ad un dolce soffice.

Torta al latte condensato

Torta al latte condensato

Ingredienti per uno stampo da ciambella da 24 cm di ø:

  • 380 ml di latte condensato
  • 160 grammi di zucchero se non usate il latte condensato senza zucchero
  • 20 grammi di zucchero se usate il latte condensato dolcificato
  • 160 grammi di farina + per lo stampo
  • 60 grammi di amido di frumento o farina di mais
  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 100 grammi di burro
  • 50 grammi di cacao amaro in polvere
  • un cucchiaio di acqua
  • una bustina di lievito
  • un bel pizzico di sale

Procedimento:

  1. Fondete il burro a bagnomaria o al microonde. Pennellate lo stampo e il resto del burro lasciatelo intiepidire. Infarinate lo stampo. Preriscaldate il forno a 160°.
  2. Unite al burro intiepidito il cacao amaro e il cucchiaio di acqua e miscelate bene fino ad ottenere una crema.
  3. Separate i tuorli dagli albumi e montate a neve questi ultimi.
  4. Unite ai tuorli lo zucchero e con le fruste montateli a crema. Unite a filo, e sempre montando, il latte condensato e il sale. Continuando a lavorare con le fruste unite la crema di cacao e burro.
  5. Setacciate le farine con il lievito e fatele cadere sul composto, incorporate bene le farine e, con movimenti dal basso verso l’alto, unite gli albumi montati.
  6. Una volta che la vostra base per torta sarà ben amalgamata versatela nello stampo infarinato e infornate per un’ora.
  7. Valutate la potenza del vostro forno, può darsi che abbia bisogno di meno tempo, facendo 10 minuti prima la prova stecchino che dovrà uscire asciutto.
  8. Sfornate la torta al latte condensato e lasciatela raffreddare su una gratella. Fate attenzione durante questa operazione, la torta è così morbida che potrebbe rompersi!

Piaciuta la ricetta della torta al latte condensato e cioccolato? Vi dico solo che poterla fotografare l’ho dovuta nascondere bene, mia figlia sembrava un segugio, nel tentativo di trovare la torta 😀

Volete realizzare una torta al latte condensato senza lattosio? Il mio blog Essenzialmente è pronto per accontentarvi, con la deliziosa TORTA LA LATTE CONDENSATO E CACAO senza lattosio e uova 😉

Se mentre gustate la torta mi penserete, allora passate a trovarmi nella pagina Facebook per un gradito like!

torta al latte e cacao

Precedente Ravioli dolci di castagne Successivo Pasta con cicoria

2 commenti su “Torta al latte condensato

    • neltegamesulfuoco il said:

      Ciao Lella, la farina di mais è la fioretto, mais finissimo. Mentre la maizena è si di mais ma è un amido.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.