Tiramisù arancia e cioccolato

Delicato e avvolgente il tiramisù arancia e cioccolato. Una deliziosa variante del classico tiramisù, senza caffè e senza liquore. Adatto, dunque, ai bimbi ma scommetto che anche gli adulti lo adoreranno. Il giusto equilibrio, per questo tiramisù è non abbondare col cioccolato per non andare a coprire l’aroma inconfondibile delle arance. Per questa ricetta, inoltre, ho voluto testare un mascarpone senza lattosio, giusto per la curiosità di capire se l’assenza di lattosio, nel mascarpone, ne compromettesse il gusto; devo dire che mi ha stupita. Il mascarpone senza lattosio è identico, nel gusto, al mascarpone classico.

Tiramisù arancia e cioccolato

Tiramisù arancia e cioccolato

Ingredienti per 4 persone:

  • 16 savoiardi
  • due arance biologiche piccole o una grande
  • 50 grammi di cioccolato fondente
  • 2 uova freschissime a temperatura ambiente
  • 50 grammi di zucchero
  • 150 grammi di mascarpone (io senza lattosio)

Procedimento:

  1. Lavate e asciugate le arance. Prelevate la scorza con una grattugia e tenetela da parte. Premete il succo delle arance e trasferitelo in un piatto fondo.
  2. Separate i tuorli dagli albumi e montate a neve questi ultimi. Mettete in una ciotola capace, poi, di contenere tutta la crema, i tuorli, unite lo zucchero, metà della scorza e montate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e ben montato. Incorporate ai tuorli montati il mascarpone, sempre con le fruste. Infine, con una spatola, incorporate gli albumi montati con movimenti dal basso verso l’alto.
  3. Fondete il cioccolato, ridotto in pezzetti, a bagnomaria o al microonde.
  4. Bagnate 8 savoiardi nel succo di arancia e adagiateli in una teglia o in un piatto da portata, distribuite sopra, a filo, con l’aiuto di un cucchiaino, metà del cioccolato fuso. Versate sui savoiardi metà della crema al mascarpone e ricoprite con gli altri savoiardi bagnati nel succo. Ultimate con la crema al mascarpone rimanente, la scorza di arancia e il cioccolato fuso, sempre distribuendolo a filo, creando delle armoniose strisce.
  5. Ponete in frigo il tiramisù all’arancia e cioccolato a raffreddare per un’ora.

tiramisù ricetta senza caffè e liquore

Servite il vostro tiramisù ben freddo e buon appetito! Io vi aspetto nella mia pagina Facebook per sapere se vi è piaciuta questa variante del tiramisù.

Tiramisù arancia e cioccolato

tiramisù+arancia+cioccolato+fondente

Precedente Pasta con cavolo cappuccio Successivo Ricetta degli gnocchi ripieni al formaggio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.