Crea sito

Sugo ai funghi in vasocottura

Che comodità il sugo ai funghi in vasocottura! Una ricetta che cuoce in pochi minuti al microonde e che si conserva in frigo per 15 giorni. Delizioso per condire i nostri primi piatti, da utilizzare come base per della scaloppine per condire delle bruschette. Detto anche sugo alla boscaiola, il sugo ai funghi porcini in vasocottura, avrà un gusto amplificato, ricco e corposo. Io ho usato la ricetta  che da sempre preparo a casa mia ma, se preferite, potete arricchirlo con dadini di pancetta o striscioline di speck. Io preferisco questa versione vegetariana. Bando alle ciance e andiamo a preparare il sugo ai funghi in vasetto!

sugo ai funghi porcini in vasocottura
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Lista spesa per il sugo ai funghi in vasetto

  • 150 gfunghi porcini (anche surgelati)
  • un quartocipolla
  • 100 mlpolpa di pomodoro
  • 1 cucchiainodado da brodo (vegetale)
  • 1 ramettoprezzemolo
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale (facoltativo)

Cosa occorre per fare il sugo ai funghi in vasocottura

  • 1 Vasetto da 500 ml a guarnizione spessa

Come si fa il sugo ai funghi in vasocottura?

  1. Fate decongelare, per 10 minuti, i funghi porcini. Nel frattempo affettate finemente la cipolla e mettetela in una ciotolina di vetro. Conditela con l’olio e fatela rosolare per un minuto, al microonde. Lavate e tritate il prezzemolo.

  2. Trasferite la cipolla rosolata in un vasetto con tappo a gancio. Unite la polpa di pomodoro, i funghi, il dado e il prezzemolo. Mescolate e aggiungete il sale solo se il dado ne contiene poco. Pulite il bordo del vasetto, chiudete e agganciate. Programmate il microonde alla vostra potenza (io a 750 watt), per 6 minuti, inserite il vasetto e avviate la cottura. Al termine, togliete il vasetto dal microonde e lasciatelo riposare chiuso per 20 minuti.

  3. Il sugo ai funghi in vasocottura proseguirà dolcemente la cottura, diventando cremoso e molto gustoso. Una volta freddo potete riporlo in frigo e consumarlo entro 15 giorni. Per togliere il sottovuoto al vasetto e scaldare, contemporaneamente il sugo, vi basterà sganciare, mettere il vasetto al microonde avviando per 3 minuti con la funzione scongelamento (de-frost)* e circa 3 minuti alla vostra potenza. La spinta del vapore aprirà il vasetto. Consigli: la funzione scongelamento serve a riportare il vasetto a temperatura ambiente e a far evitare escursioni termiche al vetro. Per un gusto più deciso, aggiungete 20 g di dadini di pancetta affumicata alla cipolla. Riducendo a un cucchiaino la dose dell’olio.

Rosella consiglia…

Se la tecnica della vasocottura vi incuriosisce, leggete qui le istruzioni base.

Prova anche

SUGO AI FUNGHI E SALSICCIA

RAGU’ CON PISELLI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.