Crea sito

Sovracosce di pollo allo speck

Le sovracosce di pollo allo speck, un secondo piatto facile e gustoso.  Pochi ingredienti per una ricetta che regalerà tante soddisfazioni. Un piatto semplice e povero se vogliamo, realizzato con porri, speck tagliato a dadini, vino bianco e pollo. Cotto nel tegame senza pelle per renderlo più leggero ma che, comunque, rimarrà morbido e gustoso. Lo speck, poi, donerà al pollo il suo tipico gusto affumicato che, devo dire, è delizioso col pollo. Chiaramente, per questa ricetta, possiamo utilizzare anche delle cosce di pollo. Eviterei il petto di pollo per non rendere asciutta e stopposa la carne.

Adesso andiamo alla ricetta della sovracosce di pollo allo speck…

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8Sovracosce di pollo (circa 1,2 kg)
  • 120 gSpeck (in una sola fetta)
  • 1Porro
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • bicchiereVino bianco secco
  • 3 pizzichiSale fino
  • Aghi di rosmarino

Preparazione

  1. Private le sovracosce di pollo della pelle e da eventuali parti grasse visibili. Tenete da parte.

    Pelate il porro, affettatelo e trasferitelo in un colapasta. Lavatelo bene e scolatelo. Trasferite il porro in una larga padella o in un tegame di ghisa o coccio, dai bordi alti. Condite con l’olio il porro e accendete la fiamma.

  2. Fate rosolare il porro a fiamma vivace e appena si sarà appassito adagiatevi sopra i pezzi di pollo. Rosolate le sovracosce di pollo da ambo i lati e, nel frattempo, tagliate a dadini lo speck.

  3. Unite lo speck al pollo e fate insaporire. Salate e bagnate con il vino, aggiungete gli aghi di rosmarino e coprite il tegame. Fate cuocere, a fiamma moderata, il pollo per i 20 minuti circa rimanenti, avendo cura di rigirarlo a metà cottura. Verso il fine cottura togliete il coperchio e alzate la fiamma. Di modo da rendere dorato il pollo e da far evaporare l’eventuale liquido sul fondo.

    Servite subito e ben calde le sovracosce di pollo allo speck, magari accompagnandole alle patate arrosto al microonde.

Dove potete trovarmi…

Piaciuta la ricetta? Seguitemi sulla pagina ufficiale Facebook e su INSTAGRAM, per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

Qui per tornare alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.