Rollè in vasocottura

Oggi rollè in vasocottura! Tenero e gustoso, cotto con questa tecnica al microonde che ne amplifica i gusti. Ricco di verdure, appetitoso e cotto in 8 minuti. Per questa ricetta ho utilizzato una fesa di vitello, chiamata fesa francese, perfetta per creare rollè e arrotolati di manzo. Per il ripieno ho usato del semplice prosciutto cotto e un mix di erbe. Poi ho cotto tutto in vasetto. Vi devo confidare che un vasetto l’ho consumato un paio d’ore dopo averlo cotto, mentre l’altro vasetto l’ho lasciato nel sottovuoto, in  frigo per una settimana. Beh, vi assicuro che dopo una settimana la carne del rollè era ancora più tenera, oltre che più appetitosa. Ora non vi resta che provare la ricetta e farmi saper se vi è piaciuta!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    8 x 4 vasetti minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 700 g Fesa di vitello (in un’unica fetta)
  • 100 g Prosciutto cotto
  • due cucchiaio Erbe aromatiche (tritate)
  • una Carota (Piccola)
  • una Costa di sedano (Piccola)
  • una Cipolla (Piccola)
  • 200 g Piselli surgelati
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 4 cucchiai Polpa di pomodoro
  • un rametto Rosmarino
  • Sale
  • Pepe

Occorrente

  • 4 Vasetti da 560 ml
  • Spago da cucina
  • una padella

Preparazione

  1. rollè+vasocottura

    Adagiate la fesa su un tagliere, spalmatela con le erbe, distribuite le fettine di prosciutto e arrotolatela. Legate a carne arrotolata, stringendola bene e fissate lo spago. Massaggiate la carne con una presa di sale e una di pepe.

    Scaldate in una padella due cucchiai di olio e adagiate la carne, rosolatela bene da tutti i lati per circa 10 minuti. Toglietelo dalla padella e lasciatelo riposare.

    Nel frattempo pulite le verdure e tagliatele fino a creare un battuto. Versate le verdure nella padella, aggiungete l’olio e i piselli e fatele saltare a fuoco vivo per qualche minuto.

    Affettate il rollè in 4 fette regolari e privatelo dello spago.

    Distribuite le verdure nei 4 vasetti. Condite ogni vasetto con la polpa di pomodoro, una presa di sale, qualche ago di rosmarino e adagiate sopra una fetta di rollè di vitello.

    Pulite bene i bordi dei vasetti, chiudete agganciate. Programmate il microonde a 800 watt ( o alla potenza data dal vostro test), per 8 minuti. Inserite un vasetto e cuocete. Al termine lasciate riposare il rollè per venti minuti almeno, tempo durante il quale si ultimerà la cottura e si creerà il sottovuoto. Nel frattempo cuocete gli altri vasetti.

    Ora potete riporre in rigo il vostro rollè e consumarlo dopo svariati giorni. Oppure potete sganciare il vasetto, metterlo in microonde e aprire il vasetto alla stessa potenza impiegata per cuocere, in 3 minuti circa la forza del vapore che si formerà all’interno, aprirà dolcemente il tappo.

Dove mi trovi…

Se ti piacciono le mie ricette in vasocottura seguimi nella pagina ufficiale Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO. 

se vuoi ricevere assistenza per muovere i primi passi con la TECNICA DELLA VASOCOTTURA, iscriviti nel gruppo IL MONDO IN UN VASETTO, troverai tanti appassionati con il quale confrontarti.

Precedente Pasta ai pomodori grigliati Successivo Menù in vasocottura per Ferragosto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.