RISO CON BIETA, SPECK E PARMIGIANO

Leggero e gustoso il riso con bieta. A renderlo gustoso potremo aggiungere speck e parmigiano. Un modo per usare la parte verde della bieta. Per abbassare l’indice glicemico, di questa ricetta, ho utilizzato del riso Basmati di buona qualità, ma nulla ci vieta di usare del riso rosso o nero, o anche un Carnaroli ma in tal caso l’ig si alzerà. Una ricetta veloce per dar carattere a del riso con verdura. Ora andiamo a vedere come prepararlo.

riso+basmati+verdura+ricetta
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 240 g Riso Basmati
  • Un cespi Biete
  • 100 g Speck
  • 4 cucchiai Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • un cucchiaini Burro
  • Un cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Portate a bollore dell’acqua salata in due pentole: una per cuocere la bieta e una per cuocere il riso.

    Lavate la parte verde della bieta, tagliatela a pezzetti e tuffatela nell’acqua bollente. Fatela cuocere per 15 minuti dal bollore.

    Scaldate in una padella l’olio e il burro, unite la bieta scolata e fatela insaporire.

    Nel frattempo lessate il riso.

Per ultimare

  1. Tagliate lo speck a pezzetti e unitelo alla verdura.

    Scolate il riso e trasferitelo nella padella facendo saltare il tutto. Insaporite con il parmigiano e il pepe e mantecate.

    Servite ben caldo il riso con bieta e buon appetito!

    Se state cercando ricette per sfruttare la parte delle coste della bieta qui ho una ricetta: la deliziosa PARMIGIANA DI BIETA.

Il consiglio in più

  1. Se amate gustare il riso in una versione più cremosa, potete aggiungere della panna o del formaggio spalmabile o stracchino, amalgamandolo a fine cottura.

Seguitemi…

Se volete rimanere aggiornati sulle nuove proposte seguitemi e lasciate un like nella pagina Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.