Crea sito

Quiche di pomodori patate e tonno / ricetta

Cari lettori oggi vi propongo la quiche di pomodori, patate e tonno. Un involucro di pasta brisé che racchiude un ripieno gustoso fatto di pomodori, tonno, patate, cipolle e molti aromi, tra cui la curcuma che donerà un gusto etnico alla quiche di pomodori e tonno. La pasta brisé, inoltre è realizzata con il 50% di farina di sorgo vi assicuro che ne risulta molto più aromatica e friabile. La quiche di pomodori e tonno è ottima sia calda che fredda, perfetta per una scampagnata o per una cena gustosa con gli amici.

quiche pomodori e tonno

Quiche di pomodori patate e tonno

Ingredienti:

  • 100 grammi di farina 00 + per il supporto
  • 100 grammi di farina di sorgo
  • 100 grammi di burro freddo
  • 70 grammi di acqua ghiacciata
  • una presa di sale

Per il ripieno:

  • 200 grammi di pomodori in scatola
  • 180 grammi di tonno sott’olio
  • 2 scalogni
  • 2 patate medie
  • un dado vegetale cliccate se volete realizzarlo in casa
  • 100 ml di panna
  • un rametto di prezzemolo
  • basilico fresco o secco
  • un pizzico di curcuma
  • 2 pomodori ramati
  • un cucchiaio di olio

Procedimento:

  1. Preparate la pasta brisé mettendo in una terrina le farine ed il burro a pezzetti, pizzicate il composto fino ad ottenere delle briciole, potete fare questa operazione anche con un frullatore dando dei colpi di mixer. Unite l’acqua fredda ed il sale e impastate velocemente il tutto fino a formare una palla. (foto 1) Avvolgetela nella pellicola e riponetela in frigo per mezz’ora almeno.
  2. Sbucciate gli scalogni, affettateli e fateli rosolare dolcemente, unite i pomodorini pelati e fate cuocere per 5  minuti. Nel frattempo pelate le patate, dividetele in due e affettatele, unite ai pomodorini le patate, il prezzemolo, il dado e mezzo bicchiere d’acqua, mescolate, coprite e fate cuocere per 20 minuti (le patate dovranno essere cotte ma integre).(foto 2)
  3. Spegnete il sugo e fate intiepidire, unite il tonno e il basilico e mescolate per distribuire bene il tonno.(foto 3) A parte sciogliete la curcuma nella panna. Preriscaldate il forno a 180°.
  4. Stendete l’impasto della brisé su un foglio di carta forno aiutandovi con un mattarello infarinato. Formate un disco. Con tutto la carta rivestite uno stampo da crostata da 24/26 cm lasciando qualche centimetro di bordo, punzecchiate il fondo con una forchetta (foto 4). Versate il composto al tonno al centro della brisé e livellatelo con un cucchiaio,(foto 5) versate sopra la panna alla curcuma e livellate nuovamente. Affettate i pomodori freschi a fette regolari e ripiegate i bordi della brisé (foto 6). Infornate per 40 minuti o fino a doratura.

Sfornate e lasciate intiepidire la quiche di pomodori e tonno, tagliate a fette e servite.

Piaciuta la ricetta della quiche di pomodori patate e tonno? Per farmelo sapere potrete trovarmi anche nella fanpage di Facebook

quiche pomodori e tonno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.