Polpette in vasocottura con funghi e patate

Che delizia le polpette in vasocottura, piccoli bocconcini di carne cotti in pochi minuti e uno tira l’altro. Se come me amate le polpette, provate questa versione con funghi, non solo messe sul fondo del vasetto, insieme alle patate, ma anche aggiunte frullate all’impasto delle polpette. Così la carne rimarrà più morbida e prenderà tutto il sapore dei funghi, dando vita a una ricetta tanto semplice, quanto gustosa!

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:25 minuti
  • Cottura:6 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 2 Patate
  • 450 g Funghi (surgelati)
  • 300 g Carne bovina (macinata)
  • Un Uova
  • Uno spicchio Aglio
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 2 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • Due pizzico Sale
  • Qualche foglia Prezzemolo

Preparazione

  1. polpette+cotte+in+vasetto

    Scaldate in una padella i due cucchiai di olio con lo spicchio di aglio pelato, unite i funghi, salate e fate cuocere per pochi minuti. Aromatizzate con il prezzemolo tritato, togliete l’aglio e spegnete. Questa operazione potete farla anche in microonde in una ciotola di vetro.

    Distribuite sul fondo di 4 vasetti da 500 ml , compreso il condimento, 3/4 dei funghi.

    Il resto dei funghi frullatelo con un frullatore ad immersione.

    Pelate le patate, lavatele e tagliatele a dadini, unitele ai funghi nei vasetti.

     

  2. Nel frattempo mettete la carne in una ciotola, unite l’uovo, i funghi frullati, il pangrattato aromatizzato, un po’ di prezzemolo tritato, il sale e impastate. Formate delle belle polpette con l’impasto e mettetene 4 per ogni vasetto.

    Pulite i bordi dei vasetti, chiudeteli a agganciate.

    Programmate il microonde a 800 watt, o alla potenza trovata nel test, inserite un vasetto e cuocete per 6 minuti.

    Al termine della cottura lasciate riposare le polpette in vasocottura per almeno venti minuti. Tempo durante il quale si ultimerà la cottura e si creerà il sottovuoto. Nel frattempo cuocete gli altri vasetti.

    Una volta tiepidi, i vasetti, potete decidere se riporli in frigo, dove di conserveranno fino a 6/7 giorni (grazie al sottovuoto) o se servirli subito. In tal caso vi basterà sganciare, mettere in microonde e avviare per 2/3 minuti alla stessa potenza impiegata per cuocere. La spinta del vapore aprirà dolcemente il tappo. Servite e buon appetito

  3. Vi piacciono le polpette in vasocottura? Allora qui ci sono anche in versione al pomodoro con verdure.

    POLPETTE AL SUGO

    POLPETTE DI RICOTTA IN VASOCOTTURA

Dove mi trovi…

TI PIACCIONO LE MIE RICETTE? SEGUIMI ELLA PAGINA FACEBOOK NEL TEGAME SUL FUOCO.

VUOI RICEVERE ASSISTENZA PER MUOVERE I PRIMI PASSI NELLA TECNICA DELLA VASOCOTTURA? ISCRIVITI NEL MIO GRUPPO IL MONDO IN UN VASETTO, SCOPRIRAI TANTI APPASSIONATI.

Precedente Menù in vasocottura per Ferragosto Successivo Melanzane ripiene al sugo veloci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.