Crea sito

PIZZOCCHERI IN VASOCOTTURA SIMIL VALTELLINESE

Oggi vi stupisco con i pizzoccheri in vasocottura! La classica ricetta alla valtellinese, realizzata con: bieta, patate, formaggio Casera e i pizzoccheri, oggi la prepariamo in pochi minuti. Chiaramente, non potremo mai pensare di realizzare la vera ricetta, ma credo questo sia un giusto compromesso. Un piatto ricco e che richiede più tempi di cottura che, grazie alla tecnica della vasocottura, avremo modo di prepararlo in pochi minuti al microonde. Come sappiamo oramai, la cottura della pasta in vasocottura, è complessa e con risultati variabili a seconda della marca e dei liquidi all’interno. Ma la pasta di grano saraceno, come i pizzoccheri, ho scoperto, regge molto bene la cottura ed è semplice da preparare.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 70 g Bieta (o verza o cavolo nero)
  • Mezza Patate
  • 50 g Pizzoccheri
  • 30 g Formaggio Casera
  • 10 g Burro
  • Un cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • Un pizzichi Sale
  • Uno spicchi Aglio

Preparazione

Per iniziare

  1. come+cuocere+la+pasta+in+vasetto

    Lavate le foglie di bieta ed eliminate eventuali parti legnose. Adagiatele su un tagliere e tagliatele a pezzetti. Pelate la patata e riducetela a dadini.

    Trasferite le verdure in un vasetto, senza ganci, da 500 ml, salate leggermente e aggiungete 100 ml di acqua. Se non potete smontare i ganci del vasetto fate il tutto in una ciotolina di vetro. Coprite il vasetto con un foglio di pellicola, facendolo aderire bene ai bordi esterni e praticate 5 piccoli forellini.

    Programmate il microonde a 800 watt, per 4 minuti, inserite il vasetto e avviate. Al termine estraete il vasetto dal microonde e togliete, facendo attenzione al vapore, la pellicola.

    Pelate e tritate l’aglio, mettetelo in una ciotolina, unite il burro e fate fondere al microonde per un minuto. Tenete da parte.

Per la cottura della pasta

  1. Unite alle verdure nel vasetto i pizzoccheri, fate cadere a filo sulla pasta il cucchiaio di olio e mescolate bene. Così facendo la pasta non si attaccherà l’un l’altra. Aggiungete 50 ml di acqua e mescolate nuovamente. Pulite bene il bordo del vasetto, montate ganci e guarnizione, chiudete e agganciate.

    Programmate il microonde a 800 watt (o alla potenza data dal vostro test), per 6 minuti scarsi, inserite il vasetto e avviate la cottura.

    Al termine lasciate riposare almeno venti minuti i pizzoccheri alla valtellinese.

    Nel frattempo dosate grattugiate il formaggio e portateli a temperatura ambiente.

     

Per finire la ricetta

  1. Quando deciderete di servire la pasta, sganciate e mettete in microonde, avviate per un paio di minuti alla stessa potenza impiegata per cuocere. Di modo tale da aprire il vasetto.

    Condite i pizzoccheri col burro all’aglio, mescolate e ricoprite con il formaggio. Programmate il grill del microonde per due minuti, inserite il vasetto e fate gratinare e fondere il formaggio.

    Servite subito.

    Curiosità: lo sapevate che la pasta di grano saraceno è a basso indice glicemico? CLICCATE QUI per altre ricette a basso ig.

Per saperne di più

Se la TECNICA DELLA VASOCOTTURA vi incuriosisce e volete ricevere assistenza per iniziare a muovere i primi passi, o volete confrontarvi con i miei lettori, iscrivetevi nel mio gruppo IL MONDO IN UN VASETTO.

Seguitemi nella pagina Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO, per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.