Pizza di patate

Veloce e molto gustosa la pizza di patate. Oggi ve la propongo cotta in padella, un modo di gustare le patate senza accendere il forno! Una versione gustosa delle patate alla pizzaiola. Eh sì, ogni tanto una ricetta veloce fa comodo. Mozzarella, pomodoro fresco, aromi e fettine di patate e la ricetta della pizza di patate sarà pronta per essere gustata!

Pizza di patate

Pizza di patate

Ingredienti:

  • 2 patate
  • 150 grammi di filetti di pomodoro
  • una mozzarella da 100 grammi
  • origano
  • basilico
  • due cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • una presa di sale

Procedimento:

  1. Lavate e sbucciate le patate. Affettatele a fette regolari, magari con l’aiuto di una mandolina,
  2. Ungete il fondo di una padella da 26/28 cm con l’olio e adagiate le fette di patate. Ponete la padella sul fuoco, salate le patate, coprite e fate cuocere a fuoco lento per 15 minuti.
  3. Distribuite sulle patate i filetti di pomodoro, condite con un pizzico di sale, il basilico spezzettato, l’origano, coprite e fate cuocere per 10 minuti.
  4. Tagliate la mozzarella a fettine e adagiatela sulla pizza di patate e fatela fondere a fuoco vivo.
  5. Fate intiepidire per 5 minuti e poi fate scivolare la pizza di patate su un piatto da portata e servite.

Piaciuta la ricetta velocissima della pizza di patate? Anche a casa vostra è andata a ruba? Vi aspetto nella mia pagina Facebook per sapere la vostra opinione o per sapere se avete una versione più gustosa.

Consigli: La pizza di patate si può arricchire con mozzarella di bufala, oppure con qualche acciuga, ovviamente se non siete vegetariani! Se come me amate il gusto del basilico vi consiglio di aggiungerne metà a fine cottura. Vi consiglio di scegliere patate novelle, queste contengono meno amido e hanno bisogno di un tempo di cottura inferiore rispetto alle patate vecchie.

Vi piacciono le ricette cotte in padella? Allora provate anche le patate ricche con zucchine!

Pizza di patate cotta in padella

Precedente Mousse al cioccolato e yogurt Successivo Strudel di zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.