Crea sito

Pasta con melanzane e mozzarella

Come gustare un buon primo piatto veloce e gustoso? Provate la pasta con melanzane e mozzarella di bufala. Nella semplicità la sua forza ma è proprio per questo che i sapori ne verranno esaltati. Salsa di pomodoro, melanzane fritte, basilico come se piovesse e mozzarella di bufala unita a fine cottura. Infine la scelta della pasta: trafilata al bronzo e che trattenga bene il condimento.

… e adesso andiamo a mettere nel tegame sul fuoco…

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 320 g Pasta (io fusilli bucati lunghi)
  • Una Melanzana (grossa)
  • 200 g Mozzarella di bufala
  • 400 g Polpa di pomodoro
  • Mezza Cipolla rossa di Tropea
  • uno spicchi Aglio
  • un cucchiai Sale
  • Olio extravergine d'oliva
  • Un mazzetti Basilico

Preparazione

  1. pasta+mozzarella+melanzane+pomodoro

    Lavate bene la melanzana, tagliatela a dadini e friggetela in una larga padella antiaderente. Una volta fritta trasferitela in un colapasta e salatela leggermente.

    Preparate la salsa di pomodoro: affettate la cipolla, trasferitela in un un tegamino, unite un cucchiaio di olio e rosolatela a fuoco dolce. Unite la polpa di pomodoro, un pizzico di sale e fate cuocere per 15 minuti dal bollore. Spegnete e aromatizzate con le foglie di basilico, tenendone qualcuna da parte per guarnire la pasta.

    Nel frattempo portate a bollore l’acqua salata per cuocere la pasta. Cuocete la pasta per il tempo indicato sulla confezione.

    Tagliate a pezzetti la mozzarella di bufala.

    In una larga padella, che possa contenere la pasta, mettete la salsa di pomodoro, le melanzane e la pasta cotta e mantecate. Spegnete la fiamma e aggiungete la mozzarella tagliata. Mescolate e servite nei piatti decorando con le foglie di basilico.

     

    Se come me ami le ricette con melanzane QUI c’è tutta la mia raccolta, troverai anche…

                                                     MELANZANE RIPIENE VELOCI

     

Note

Seguimi nella pagina Facebook, cliccando QUI, per non perdere le mie ricette. Per tornare alla HOME clicca QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.