Crea sito

Pasta frolla senza glutine al limone

Pasta frolla senza glutine al limone ? Ecco a voi la versione della mia pasta frolla al limone in versione glutin free perché mangiare senza glutine non significa mangiare in modo “diverso”, anzi … Anche in questo caso la mia pasta frolla non avrà un sapore-non-sapore, il suo gusto ed il suo profumo non avrà nulla da invidiare ad una frolla con glutine. La stessa ricetta l’avrete vista nella mia crostata alla nutella leggera  ma ho preferito presentarvi solo la base … che troverete spesso nelle mie ricette a base di frolla !

DSC02079

                   Pasta frolla senza glutine al limone

INGREDIENTI :

  • 250 grammi di farina di riso gf
  • 50 grammi di farina di grano saraceno
  • 80 grammi di zucchero
  • 80 grammi di burro molto morbido
  • 2 uova
  • la scorza di un limone
  • 1 cucchiaio di xantano
  • un cucchiaino di lievito
  • un pizzico di sale

PROCEDIMENTO :

Mettete in una terrina le farine con lo zucchero, unite il burro ed iniziando a lavorare unite la scorza del limone grattugiata, il sale, lo xantano, il lievito e poi le uova. Lavorate velocemente e formate una palla che farete riposare in frigo, avvolta da pellicola per 1/2 ora. Se preferite potete usare una planetaria ma la frolla verrà bene anche lavorandola con le mani. Sbizzarritevi pure a realizzare crostate, biscotti e biscottini il suo profumo vi inebrierà. La pasta frolla senza glutine  si conserva bene per 4/5 giorni in frigorifero coperta da pellicola. Quando stendete la frolla utilizzate un foglio di carta da forno spolverato con farina di riso, così vi sarà più facile lavorarla e trasferirla nella teglia .

Curiosa io di sapere se vi è piaciuta la ricetta o se avete consigli o suggerimenti da darmi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.