Pasta con crema di peperoni senza panna

Se vi piacciono i peperoni non perdetevi questa ricetta della pasta con crema di peperoni senza panna! Una ricetta semplice e leggera ma molto gustosa. Peperoni arrostiti, ricotta, olive ed un tocco di fantasia per rendere questo piatto un’esperienza unica. Per rendere a basso indice glicemico questo piatto ho utilizzato degli spaghetti ma, voi, potete utilizzare qualsiasi formato di pasta, ad esempio: le farfalle, le penne o delle mezze maniche.

Pasta con crema di peperoni senza panna

Pasta con crema di peperoni senza panna

Ingredienti per 2 persone:

  • 140 grammi di pasta
  • un peperone grosso e carnoso
  • mezza cipolla
  • 5 olive nere taggiasche
  • un cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • poco dado vegetale fatto in casa
  • prezzemolo e/o basilico
  • due cucchiai di ricotta vaccina
  • pepe nero
  • sale

Procedimento:

  1. Lavate e arrostite il peperone, potete farlo sulla piastra o al forno a 200°, rigirandolo fino a quando non si sarà ammorbidito e abbrustolito. Appena cotto trasferitelo in un sacchetto di carta e fatelo riposare per mezz’ora.
  2. Private il peperone della pellicina, dei filamenti, del picciuolo e dei semini. Pelate e affettate la cipolla, trasferitela in una padella, unite l’olio e rosolatela a fuoco dolcissimo. Unite il peperone ridotto a filetti e fatelo insaporire. Unite il dado e mezzo bicchiere di acqua, coprite e fate cuocere per 10 minuti.
  3. Portate a bollore l’acqua salata per cuocere la pasta. Spegnete la fiamma  nei peperoni e aromatizzate con le erbe. Frullate i peperoni con un frullatore ad immersione, fino a ridurli in crema. Unite le olive ridotte a filetti e private dei noccioli, la ricotta, mescolate e verificate se necessario aggiungere sale.
  4. Cuocete la pasta, scolatela al dente e conditela con il sugo di peperoni, saltando a fiamma viva. Pepate e servite ben caldo.

Buona e leggera vero questa ricetta con i peperoni? Vi aspetto nella mia pagina Facebook per sapere qual è la vostra versione leggera della pasta ai peperoni!

Questa ricetta diventerà velocissima se, come me, avete l’abitudine di arrostire i peperoni e congelarli in comode monoporzioni. 

pasta ai peperoni con ricotta e olive

Precedente Sbriciolata alle mele Successivo Pancake di patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.