Pasta con fiori di zucca, zucchine e mascarpone

Quando un primo piatto regala tanto gusto malgrado la sua semplicità si è raggiunti l’obiettivo. Un piatto semplice che, se arricchito con gli ingredienti giusti, si trasforma in una ricetta di eccellenza. Alla pasta con fiori di zucca, in questo caso, vengono aggiunte delle zucchine tenere, pinoli tostati, abbondanti foglie di basilico, zafferano ed un tocco di mascarpone che regalerà al piatto cremosità. Niente di più semplice e gustoso, non trovate?

Pasta con fiori di zucca, zucchine e mascarpone

Pasta con fiori di zucca, zucchine e mascarpone

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 grammi di pasta, ottimo è il formato penne
  • 10 fiori di zucca
  • 2 zucchine tenere
  • due cucchiai di pinoli
  • 2 cucchiai abbondanti di mascarpone
  • 6 foglie di basilico
  • uno spicchio di aglio
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • una bustina di zafferano
  • sale
  • pepe macinato, ottimo il 4 stagioni

Procedimento:

  1. Private i fiori di zucca del gambo e, se preferite, il pistillo. Personalmente lo lascio perché conferisce molto sapore. Se i fiori di zucca non contengono terra puliteli con un panno, altrimenti passateli sotto l’acqua velocemente e poi tamponateli. Pulite,  spuntate le zucchine e affettatele sottilmente. Pulite con un panno le foglie di basilico. Sbucciate l’aglio e affettatelo.
  2. Portate a bollore l’acqua salata per cuocere la pasta. In una larga padella mettete l’olio e l’aglio e rosolatelo a fiamma dolcissima. Unite le zucchine, salatele leggermente e fatele stufare coprendo con un coperchio per 5/7 minuti. Unite i fiori di zucca interi e cuocete per un paio di minuti. Spegnete la fiamma.
  3. Mentre cuoce la pasta, in un padellino tostate i pinoli e uniteli ai fiori di zucca. Unite anche il mascarpone e lo zafferano e mescolate.
  4. Scolate la pasta, avendo cura di lasciare qualche cucchiaio di acqua di cottura, e unitela ai fiori di zucca. Accendete la fiamma e mantecate la pasta unendo le foglie di basilico spezzate con le mani e l’acqua tenuta da parte qualora non sia abbastanza cremoso il fondo. Pepate e spegnete la fiamma.

Servite ben calda la pasta con fiori di zucca e buon appetito. Io vi aspetto nella mia pagina Facebook ‘Nel tegame sul fuoco’ per sapere se questa ricette veloci e gustose sono di vostro gradimento.

Pasta con fiori di zucca, zucchine e mascarpone

Precedente Caponata mista - ricetta con patate e peperoni - Successivo Crema pasticcera senza latte e senza uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.