Pasta con asparagi e pomodorini allo zafferano

La pasta con asparagi e pomodorini allo zafferano, un primo piatto leggero e molto aromatico. Una ricetta semplice che si prepara velocemente e che racchiude un tocco di primavera. Il trucco per una riuscita ottimale del piatto è scegliere ingredienti di prima qualità: asparagi, pomodorini Piccadilly o Pachino, cipolla fresca, pasta di grano duro e pistilli di zafferano. Un altro piccolo trucco è quello di risottare la pasta, cioè finire gli ultimi minuti di cottura della pasta nel condimento.

 

Pasta con asparagi e pomodorini allo zafferano

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 grammi di pasta, ottimo il formato farfalle  per questa ricetta
  • 8 asparagi
  • 12 pomodorini
  • uno scalogno
  • un piccolo spicchio di aglio
  • mezzo cucchiaino di pistilli di zafferano
  • due cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • basilico
  • pepe nero macinato sul momento

Procedimento:

  1. Lavate gli asparagi e privateli della parte più dura del gambo, affettate la parte rimanente lasciando integre le punte e tenendole da parte. Lavate i pomodorini e divideteli in due o più parti. Pelate e affettate lo scalogno e l’aglio.
  2. In una larga padella mettete l’olio, la cipolla e l’aglio e rosolateli dolcemente. Unite i pomodorini, alzate la fiamma e fate caramellare. Unite i gambi degli asparagi tagliati, salate, coprite con coperchio e fate cuocere per 15 minuti, negli ultimi 5 minuti unite le punte di asparagi.
  3. Portate a bollore l’acqua salata per cuocere la pasta, cuocetela scolandola 3 minuti prima del termine cottura, trasferitela nella padella con gli asparagi e mantecatela, tenete da parte un po’ d’acqua di cottura da parte.
  4. Sciogliete in poca acqua di cottura i pistilli di zafferano e uniteli alla pasta con asparagi e, se necessario unite un po’ d’acqua di cottura. Aromatizzate con basilico e pepe.

Servite ben calda la pasta con asparagi e pomodorini e buon appetito! Io vi aspetto nella  mia pagina Facebook ‘ Nel tegame sul fuoco‘ per sapere se vi è piaciuta questa ricetta fresca, leggera e gustosa 😉

 

Precedente Girelle di pizza con zucchine, cotto e formaggio Successivo Pane rustico semi integrale ad impasto caldo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.