Panna cotta bicolore

La panna cotta bicolore, un dessert al cucchiaio che con piccoli trucchi la si renderà bella da portare in tavola. Metà bianca e metà al cioccolato la panna cotta bi-gusto conquisterà tutti, cucchiaio dopo cucchiaio. Un dolce veloce che richiederà solo l’attesa del rassodamento in frigo, utile, magari, sarà preparare la panna cotta il giorno prima e averla pronta lì da servire. Panna fresca, latte, vaniglia, cioccolato fondente  e via nei bicchieri… inutile dirvi che, ogni volta che la preparo, delizia tutti!

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per la base chiara

  • 400 ml Panna fresca liquida
  • 200 ml Latte intero
  • 3 cucchiai Zucchero
  • 3 foglie Colla di pesce
  • un bacca Vaniglia

Per la panna cotta al cioccolato

  • 100 g Cioccolato fondente
  • 200 ml Panna
  • 100 ml Latte intero
  • 2 cucchiai Zucchero
  • 2 foglie Colla di pesce

Preparazione

  1. panna+cotta+bicolore

    Per la base bianca:

    mettete a bagno in acqua fredda la colla di pesce. Versate in una piccola pentola, la panna, il latte, lo zucchero e i semini del baccello di vaniglia. Ponete sul fuoco e portate a bollore, mescolando. Appena inizierà a bollire, togliete dal fuoco e unite la colla di pesce strizzata, mescolate bene con l’aiuto di una frusta.

    Prendete uno stampo da muffin, meglio se di silicone*, adagiate i bicchieri inclinandoli su un lato. Versate la panna cotta cercando di non sporcare i bordi. Ponete in frigo a rassodare la panna cotta, per 3 ore.

    *per facilitarvi l’operazione del passaggio in frigo, adagiate lo stampo su un vassoio.

Per la panna cotta al cioccolato

  1. Una volta soda la base bianca, potete procedere con la base al cacao.

    Mettete a bagno la colla di pesce in acqua fredda. Tritate il cioccolato e trasferitelo in un pentolino, versate la panna, il latte, lo zucchero e ponete sul fuoco. Sempre mescolando portate a bollore. Appena inizierà a bollire unite la colla di pesce strizzata e mescolate bene con una frusta.

    Prendete in bicchieri con la panna cotta e versate, delicatamente, nel senso opposto la panna cotta al cacao. Sistemate nello stampo il bicchiere, inclinandolo dal lato della base al cioccolato, fate lo stesso con gli altri bicchieri e trasferite il tutto in frigo per altre 3 ore.

    Servite la panna cotta bicolore guarnita con qualche foglia di menta e/o qualche frutto di bosco.

Dove mi trovi…

Seguimi nella PAGINA UFFICIALE FACEBOOK per non perdere le mie proposte!

Precedente TOCCASANA tra tradizione e innovazione Successivo Panna cotta al mango

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.