Pane per hamburger con lievito madre

Soffice, facile e gustoso il pane per hamburger con lievito madre. Una ricetta rivisitata in versione sana che conquisterà anche chi ama andare al fast-food per gustarli.  Vi consiglio di raddoppiare le dosi perché andranno a ruba. Farciteli con un hamburger di carne, con formaggio e verdure, salse come se piovessero,  insomma date spazio alla vostra fantasia per la farcitura ma utilizzate questa ricetta per i panini americani più famosi del mondo!

Pane per hamburger con lievito madre

Pane per hamburger con lievito madre

Ingredienti per 20 panini:

  • 520 grammi di farina 0 (io tritordeum)
  • 280 grammi di esubero di licoli o esubero di lievito madre o 5 grammi di lievito di birra
  • 270 ml di latte a temperatura ambiente ( 300 se non si usa il licoli)
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • un cucchiaino di miele (io di acacia)
  • un cucchiaino di sale
  • poco latte
  • semi di papavero e/o sesamo

Per la farcitura:

  • hamburger di carne
  • lattuga
  • pomodoro
  • formaggio a fette
  • salse a piacere

Procedimento:

  1. Mettete la farina, il lievito, il miele e l’acqua in una ciotola. Impastate energicamente, meglio se con una planetaria. Unite l’olio e impastate ancora fino ad incorporarlo completamente. infine unite il sale e continuate ad impastare fino ad avere un impasto elastico.
  2. Trasferite l’impasto in una ciotola e ponete a lievitare nel forno spento con luce accesa fino al raddoppio. L’ideale sarebbe farlo lievitare in frigo per 12 ore, coperto, e poi riportato a temperatura.
  3. Dividete l’impasto in 20 palline da circa 80 grammi. Fatele rotolare tra il palmo ed il piano, per pirlare l’impasto.
  4. Pennellate la superficie dei panini con poco latte e spolverateli con i semi.
  5. Preriscaldate il forno a 200°, scaldando anche la teglia o pietra sulla quale cuocerete il pane.
  6. Infornate i panini per 20 minuti verificando la cottura dopo 15 minuti perché ogni forno ha la sua potenza.
  7. Sfornate il pane per hamburger con lievito madre e trasferitelo su una gratella a raffreddare.
  8. Nel frattempo preparate la farcitura e, appena sarà pronta, tagliate in due i panini e farciteli.

 

Buoni vero? A casa mia sono andati a ruba, non vi dico le amiche di mia figlia… le hanno detto che non era possibile li avessi fatti io! Mah, non so io, questi ragazzi di oggi 😀 Guardate la foto, vi sembra non li abbia fatti io?

hamburger

Se vi piacciono le mie ricette condividetele su Facebook, nel frattempo io vi aspetto nella mia pagina per un gradito like!

panini per hamburger

Precedente Focaccine ripiene alla Nutella Successivo Tortino di melanzane e patate

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.