Pancake di avena

I pancake di avena, che oggi vi propongo, sono l’ideale per una colazione, o merenda, sana, leggera e proteica. Seguendo una dieta a basso indice glicemico ho dovuto rivedere il concetto di fare colazione. Avevo la cattiva abitudine di mangiare solo zuccheri… niente di più sbagliato! Così, dopo aver studiato un po’, ho capito che proteico non equivale a mangiare carne ma che potevo utilizzare delle proteine più nobili e sane. Allora per rendere soffici questi pancake ho usato lo yogurt greco, un uovo, cannella, qualche goccia di zucchero a zero calorie e crusca di avena. La crusca di avena non modifica l’indice glicemico in cottura, a differenza dei fiocchi di avena, ed è molto benefica per l’organismo. Ora andiamo alla ricetta 😉

pancake+avena

Pancake di avena

Ingredienti per 7 pancake:

  • 70 grammi di crusca di avena
  • 170 grammi di yogurt greco magro*
  • un uovo*
  • qualche cucchiaio di latte
  • qualche goccia di zucchero a zero calorie (ad esempio il Sucaryl)
  • una punta di cucchiaino di bicarbonato
  • un pizzico di cannella*
  • burro di soia per ungere la padella

Per guarnire a vostro piacere:

  • 70 grammi di cioccolato fondente + due quadratini di cioccolato bianco
  • confettura di lamponi (io dolcificata con zucchero di uva)
  • lamponi o altra frutta a piacere (fragole, mirtilli o more)

Occorrente: una padella antiaderente – una frusta – una ciotola – una spatola

Procedimento:

  1. Versate la crusca di avena in una ciotola, unite l’uovo, lo yogurt, il bicarbonato, lo zucchero, la cannella e il bicarbonato. Mescolate bene con la frusta e unite un cucchiaio di latte alla volta, fino ad ottenere una pastella morbida. Lasciate riposare 10 minuti.
  2. Riscaldate la padella e ungetela con poco burro. Con un grande cucchiaio da cucina versate nella padella calda un po’ di preparato per pancake, moderate la fiamma di modo che abbia il tempo di cuocere. Rigirate il pancake con la spatola e cuocete per un minuto circa anche dall’altro lato. Trasferite in un piatto il pancake all’avena e proseguite con la cottura degli altri pancake.
  3. Fondete a bagnomaria o al microonde il cioccolato fondente unendo qualche quadratino di cioccolato bianco, mescolatelo bene. Versatelo sui pancake e guarnite con frutta fresca. oppure farcite a vostro piacere con confettura.

*I campi contrassegnati da asterisco hanno la funzione di regolare il livello di zuccheri nel sangue e dunque sono indicati nelle ricette a basso indice glicemico.

Piaciuta la ricetta dei pancake di avena e yogurt? Anche voi li trovate deliziosi? Vi aspetto nella mia pagina Facebook Nel tegame sul fuoco per un gradito like 😉

Precedente Torta di pane e melanzane Successivo Crepes al cioccolato

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.