Crea sito

Orata al sale con salmoriglio – ricetta pesce –

Oggi vi faccio gustare la ricetta perfetta dell’orata al sale con salmoriglio! Un piatto semplice che richiede pochi ma fondamentali step, pochi ingredienti e, ovviamente, del buon pesce fresco. Oggi sono stata fortunata la mia pescheria di fiducia aveva delle orate freschissime ed io ho approfittato per proporvele al sale servite con una salsa tipica siculo-calabrese, il cosiddetto “salmurigghiu” in italiano salmoriglio: una salsa a base di olio, aglio, prezzemolo, origano, limone e acqua calda perfetta per condire il pesce e nella mia terra, spesso, il pesce spada. Ventite con me che vi illustro come fare…

Orata al sale con salmoriglio

Orata al sale con salmoriglio

Ingredienti:

  • Un’orata da 500 grammi
  • un chilo di sale grosso
  • 2 fettine di limone
  • un ciuffo di prezzemolo
  • mezzo spicchio di aglio

Per il salmoriglio:

  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • il succo di mezzo limone
  • due cucchiai di acqua calda
  • un bel ciuffo di prezzemolo
  • mezzo spicchio di aglio
  • una presa di origano
  • un pizzico di pepe nero
  • un pizzico di sale

Procedimento:

  1. Preriscaldate il forno a 200°. Private delle interiora l’orata, lavatela velocemente sotto l’acqua corrente. All’interno della pancia porre le fettine di limone, l’aglio ridotto a fettine, ed il prezzemolo lavato.
  2. In una teglia rettangolare della dimensione 27 x 18 cm versate poco meno della metà del sale e adagiate in diagonale l’orata (foto). Versate sopra il restante sale e con le mani compattarlo attorno all’orata. Spruzzate pochissima acqua fredda sul sale (meglio se con un nebulizzatore) e continuate a compattare. Infornate per 25 minuti.
  3. Nel frattempo preparate il salmoriglio: tritate finemente l’aglio ed il prezzemolo lavato e teneteli da parte. In una ciotolina o bicchiere mettete l’olio ed iniziate ad emulsionare con una piccola frusta unendo a filo il succo del limone e l’acqua calda, salate ed emulsionate ancora. Unite l’aglio, il prezzemolo, l’origano, il pepe e mescolate ancora. Tenete da parte.
  1. Estraete l’orata al sale dal forno e lasciate intiepidire per 10 minuti. Rompete la crosta di sale aiutandovi con un piccolo batticarne (foto) e gettate via l’eccesso. Estraete l’orata cercando di non romperla, trasferitela su un piatto pulito e sfilettatela eliminando eventuali granelli di sale, pinne, spine e testa. Trasferite i filetti di orata in un piatto da portata ed irrorateli con il salmoriglio avendo cura di mescolarlo bene prima.

Servite i filetti di orata al sale con salmoriglio magari accompagnati da un’insalatina e buon appetito!

Se avete qualche dubbio o suggerimento o se vi è piaciuta questa ricetta e volete farmelo sapere vi aspetto nella pagina Facebook “Nel tegame sul fuoco

Orata al sale con salmoriglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.