Mini apple pie al limone

Semplicemente deliziose le mini apple pie al limone. Delle crostatine chiuse realizzate con pasta matta integrale e con un ripieno fatto di mele, mandorle e marmellata di limoni. Inutile dirvi che aprirle per scoprire il loro ripieno sarà molto gradevole. L’asprezza della marmellata di limoni incontrerà la dolcezza delle mele cotte ed il croccante delle mandorle, dando vita ad un dolce adatto anche a chi segue una dieta a basso indice glicemico o vegana!

Mini apple pie al limone

Mini apple pie al limone

Ingredienti per 6 tortine:

  • 350 grammi circa* di farina di farro integrale o farina integrale
  • 100 ml di olio di semi di mais
  • 100 ml di vino bianco
  • 30 grammi di zucchero di cocco
  • un pizzico di sale
  • mezzo baccello di vaniglia
  • 2/3 mele dipende dalla grandezza
  • 100 grammi di mandorle
  • 100 grammi di marmellata di limoni

Occorrente: uno stampo da muffin o da crostatine

Procedimento:

  1. Mettete l’olio ed il vino in una ciotola, unire i semini del baccello di vaniglia prelevati con la punta di un coltello, il sale e lo zucchero, sciogliete con una forchetta o piccola frusta lo zucchero. Unite la farina, iniziando con 300 grammi e, qualora dovesse risultare molle unite l’altra farina (*la quantità può variare in base alla farina utilizzata). Trasferite il tutto su una spianatoia ed impastate fino a che avrete una pasta matta ben amalgamata.
  2. Stendete la pasta matta con un mattarello, ritagliate tanti dischi che serviranno per rivestire gli stampini e, senza imburrare, rivestite gli stampi.
  3. Ritagliate tanti dischi che serviranno da coperchio. Lavate e tagliate a pezzetti le mele, vanno bene anche a fettine sottilissime se preferite la mela più cotta. Trasferite le mele tagliate in una ciotola, unite la marmellata e mescolate. Tritate grossolanamente al mixer le mandorle e unitele alle mele, mescolate nuovamente. Con il ripieno riempite gli stampi rivestiti di frolla. Usate i dischi di pasta per farne dei coperchi e sigillate i bordi. Se preferite, come me, potete creare, nelle tortine, gli strati mettendo prima le mele, poi le mandorle e poi la marmellata; saltando il passaggio di condirle in una ciotola.
  4. Infornate a 180 per 20 minuti, prima di sfornare verificate la cottura della pasta che deve essere asciutta e croccante. Sfornate e appena tiepidi trasferite le mini apple pie in una gratella a raffreddare completamente.

Come avrete potuto capire la pasta matta utilizzata è la stessa che ho usato per realizzare le pere in crosta e che utilizzerò per realizzare altri dolci e non; perché è versatile, veloce e facilmente malleabile. Come sempre vi aspetto nella mia pagina Facebook per un like se la mia ricetta vi è piaciuta 😉

Mini apple pie al limone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.