Crea sito

Lasagne con polpettine in vasocottura

Morbide e appetitose le lasagne con polpettine in vasocottura. Un primo piatto, gradito a grandi e piccini, che cuoce in pochi minuti al microonde e si può preparare con largo anticipo. Deliziose polpettine di carne andranno ad arricchire delle lasagne, a completare il piatto una salsa di pomodoro, formaggio grattugiato e pezzetti di scamorza. Io approfitto di preparare questa lasagna quando preparo l’impasto delle polpette, ne preparo alcune piccoline e le uso per farcire la mia lasagna in vasetto. Trovo sia un’ottima soluzione per le prossime feste, ad esempio: mia figlia non mangia pesce e molti piatti elaborati, mentre mio cognato è allergico al pesce. Così, circa 10 giorni prima, preparo per cena le polpette e approfitto per assemblare i vasetti di lasagna con polpettine di carne. Una volta freddi, i vasetti, li conservo in frigo fino al momento dell’utilizzo. Comode e molto gustose. Venite a leggere la ricetta…

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 24 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per le lasagne

  • 5/6 fogli Lasagne all'uovo (fresche)
  • 500 ml Polpa di pomodoro
  • mezza Cipolle
  • due cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • un cucchiaini Sale
  • qualche foglie Basilico (fresco o secco)
  • 4 cucchiai Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 120 g Scamorza (provola)

Per le polpettine

  • 300 g Carne bovina (tritata)
  • 2 Panini raffermi
  • 2 Uova
  • un cucchiai Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • un ciuffi Prezzemolo
  • un spicchi Aglio (piccolo)
  • due pizzichi Sale
  • Olio per friggere

Preparazione

Per la salsa e le polpettine

  1. Pelate e affettate finemente la cipolla, trasferitela in un tegame e unite l’olio extravergine, rosolatela a fuoco dolcissimo e unite la polpa di pomodoro. Aromatizzate con il basilico, salate, coprite e fate cuocere 15 minuti dal bollore.

    Mettete a bagno in acqua fresca i panini raffermi. Nel frattempo pelate, lavate e tritate il prezzemolo e l’aglio. Fateli cadere in una ciotola e unite la carne, le uova, il parmigiano, il sale. Mescolate bene. Strizzate bene i panini e uniteli alla carne impastando il tutto per amalgamare gli ingredienti.

    Con la base delle polpette ricavate tante polpettine grandi quanto delle noci, o poco più.

    Scaldate due bicchieri scarsi di olio, in una larga padella, e friggete le polpettine.

    Nel frattempo tritate grossolanamente la scamorza.

Per finire

  1. Assemblate le lasagne in vasetto. Ritagliate le sfoglie di lasagna. Mescolate alla salsa di pomodoro i due cucchiai di parmigiano.

    Versate sul fondo di un vasetto da 500 ml un cucchiaio di salsa, adagiate un pezzo di lasagna, condite con un altro cucchiaio di salsa, e mettete un paio di polpettine* e un po’ di scamorza. Proseguite con un altro strato di lasagna e proseguite fino a creare 3 strati. Ultimando con salsa e polpettine. Pulite il bordo del vasetto, chiudetelo e agganciatelo.

    Programmate il microonde a 700 watt (o alla vostra potenza testata), per 6 minuti, inserite il vasetto e avviate la cottura. Nel frattempo assemblate gli altri vasetti di lasagne con polpettine.

    Al termine della cottura estraete il vasetto dal microonde e lasciatelo riposare per almeno 20 minuti. Tempo durante il quale si ultimerà la cottura e si creerà il sottovuoto. NON aprite il vasetto durante questa fase, la pressione all’interno potrebbe scottarvi.

    Procedete con la cottura degli altri vasetti.

    Ora le lasagne con polpette in vasocottura sono pronte per essere conservate in frigo (aspettate che siano a temperatura ambiente) o per essere servite**.

     

Note*

  1. *Se le polpettine vi sembrano troppo grandi tagliatele in due per farcire la lasagna.

    **Per servire la vostra lasagna e togliere il sottovuoto vi basterà sganciare il vasetto, metterlo in microonde e avviare, alla stessa potenza impiegata per cuocere, per circa 3 minuti. La spinta del vapore aprirà agevolmente il tappo.

Dove mi trovi…

La tecnica della vasocottura al microonde ti incuriosisce e vuoi ricevere assistenza per iniziare? Iscriviti nel mio gruppo IL MONDO IN UN VASETTO!

Non dimenticare di lasciare un LIKE alla mia pagina Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO, per rimanere aggiornato sulle nuove proposte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.