Crea sito

Lasagne in vasetto con zucchine e salmone

Morbide e appetitose le lasagne in vasetto. Queste che vi propongo oggi sono con zucchine e salmone affumicato. Una vera prelibatezza che, da oggi, diventa velocissima. Grazie al gruppo dedicato alla vasocottura, ogni giorno, traggo spunto per realizzare nuove ricette. Devo dire che le mie lettrici mi stanno superando in fantasia. Ogni giorno “sfornano” vasetti con tantissime ricette, una più sfiziosa dell’altra. Così, Loretta, l’altro giorno ha postato le ricetta delle lasagne in vasocottura con salmone e zucchine. Inutile dirvi che sono corsa al super per comprare gli ingredienti, non potevo lasciarmi sfuggire questa prelibatezza.


Questa ricetta è stata scritta nell’aprile del 2017, oggi ve la propongo in versione restaurata e con tanto di video ricetta che troverete qui, sotto la foto. Guardatelo fino in fondo e scoprirete come si a impiattare le lasagne. Fatemi sapere se vi è piaciuto. Mi trovate sulla pagina Facebook: Dal tegame al vasetto.
lasagne in vasetto con salmone e zucchine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Lisa della spesa per fare le lasagne in vasetto con zucchine e salmone

Per la besciamella all’olio

  • 300 mllatte
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 30 gfarina 0
  • 1 pizziconoce moscata (in polvere)
  • 2 pizzichisale

Per le lasagne in vasetto

  • 2 foglilasagna (fresca e sottile)
  • 1zucchina
  • 50 gsalmone affumicato
  • 1 cucchiainoolio extravergine d’oliva
  • 2 filierba cipollina

Cosa serve per fare le lasagne in vasetto

  • 1 Vasetto da 500 ml a guarnizione sottile
  • 1 Ciotola di vetro
  • 1 Frusta a mano
  • 1 Scolapasta
  • 1 Mandolina

Come si fa la besciamella al microonde?

come+fare+besciamella+al+microonde+video
  1. Versate l’olio nella ciotola, aggiungete la farina e mescolate con la frusta, fino a ottenere una pallina. Versate una piccola parte del latte e lavorate con la frusta, aggiungete a filo il latte rimanente e sempre mescolando bene. Salate e aromatizzate con la noce moscata, mescolate ancora. Inserite la ciotola nel microonde, impostate a 750 watt e avviate per un minuto. Togliete la ciotola e mescolate bene, sempre con la frusta. Proseguite a step di un minuto, fino a che la besciamella si addenserà.

Come si fanno le lasagne in vasetto?

  1. Lavate e spuntate la zucchina, affettatela con l’aiuto della mandolina, facendo cadere le fette nello scolapasta. Salatele, mescolatele e lasciatele riposare per 15 minuti, di modo che perdano la loro acqua di vegetazione. Terminata la fase di riposo, sciacquatele velocemente sotto l’acqua corrente, strizzatele tra i palmi delle mani e trasferitele in un piatto.

  2. Nel frattempo, pennellate il vasetto con pochissimo olio. Tagliate a striscioline il salmone e tagliate l’erba cipollina. Ritagliate le sfoglie di pasta in quadrati e rettangolini.

  3. Assemblate le lasagne nel vasetto seguendo questa sequenza: un quadrato di lasagna, un cucchiaio scarso di besciamella, 4 fettine di zucchina e qualche pezzetto di salmone. Proseguite fino a creare 5 strati, ultimando con le zucchine e qualche pezzetto di salmone disposto al centro. Aromatizzate con l’erba cipollina e, se vi piace, un pizzico di pepe Sichuan. Pulite il bordo del vasetto, chiudete e agganciate con 4 gancetti.

  4. Programmate il microonde alla vostra potenza testata (io a 750 watt), per 5 minuti, inserite il vasetto e avviate la cottura. Al termine, lasciate riposare il vasetto chiuso per 20 minuti. Tempo durante il quale si ultimerà la cottura e si formerà il sottovuoto.

  5. Quando vorrete servire le lasagne in vasetto, vi basterà sganciare, metterle in microonde, avviando per circa 3 minuti. In questo modo scalderete le lasagne e si toglierà, agevolmente, il sottovuoto.

Rosella consiglia…

Le lasagne cotte in vasetto si conserveranno per 15 giorni, come appena fatte, grazie al sottovuoto.

Se la besciamella dovesse formare grumi, nessuna paura, frullate il tutto con un frullatore a immersione.

La temperatura della besciamella può far variare i tempi di cottura, ricordate sempre la regola che ci basta aggiungere 2 minuti di cottura da inizio bollore. Le dosi della besciamella sono per 3 vasetti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.