Crea sito

Involtini di lonza in vasocottura ripieni con mele e formaggio

Gli involtini di lonza in vasocottura cuociono in 6 minuti, chiusi nel vasetto, al microonde. Piccoli scrigni di carne che racchiudono mele e formaggio. Un abbinamento insolito ma sempre azzeccato, con la carne di maiale. Un piacevole contrasto dolce-salato. Basterà farsi, tagliare dal proprio macellaio, delle fettine sottili di lonza, per poi farcirle e farle cuocere in vasocottura, arricchite da pezzetti di mela, prugne e porri. Un piatto unico, cotto in pochi minuti, pronto per stupire tutti. Questa ricetta, devo dire, è stata molto apprezzata ai miei corsi di vasocottura ma è arrivato il momento di condividerla con voi tutti. Vi aspetto nella mia pagina Facebook per sapere se anche voi l’avete trovata deliziosa.

ricetta involtini di lonza in vasocottura al microonde
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 12 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 6 fette Lonza di maiale (Sottili)
  • 40 g Fontina
  • 2 cucchiai Pangrattato aromatizzato
  • 1 Mela Granny Smith
  • 6 Prugne secche (snocciolate)
  • 1/2 Porro
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 2 cucchiai Vino bianco
  • 2 foglie Salvia
  • 2 pizzichi Sale
  • 2 pizzichi Pepe (facoltativo)

Preparazione

  1. Pelate, lavate e affettate il porro. Dividetelo in due vasetti da 500 ml.

    Lavate la mela e dividetela in due. Tagliatela in 6 spicchi e privatela del torsolo. Pelate 4 spicchi e tagliate a dadini 2 spicchi sbucciati e due con la buccia, dividete i dadini di mela nei 2 vasetti.

    Tagliate a pezzetti le prugne secche e dividete, anch’esse, nei due vasetti.

    Condite il tutto con il sale, l’olio, il vino bianco, la salvia e a piacere il pepe.

    Tenete da parte i vasetti con le mele.

  2. Adagiate su un tagliere 3 fettine di lonza, condite ogni fetta con un cucchiaino di pangrattato, (la ricetta per aromatizzarlo QUI), due fettine sottili di mela avanzata, e un bastoncino di formaggio. Avvolgete la fettina di lonza farcita, fino a creare un involtino e proseguite fino a creare 3 involtini.

    Inserite gli involtini di lonza nel vasetto, prestando attenzione a inserirli tra le mele. Condite con pochissimo olio le parti di carne che non toccheranno le mele.

     

  3. Pulite il bordo del vasetto, chiudete e agganciate. Programmate il microonde a 750 watt (o alla vostra potenza testata), per 6 minuti, inserite il vasetto e avviate la cottura.

    Mentre il primo vasetto cuoce, dedicatevi a assemblare gli altri involtini.

    Una volta cotti, gli involtini con le mele, lasciateli riposare, a vasetto chiuso, per 20 minuti. Durante il riposo si ultimerà la cottura e si formerà il sottovuoto.

    Una volta a temperatura ambiente, potete conservarli in frigo, fino a 15 giorni.

    Per scaldare gli involtini e per togliere il sottovuoto, vi basterà sganciare, mettere il vasetto in microonde, avviando per circa 3 minuti. La spinta del vapore interno, aprirà dolcemente il tappo.

    Servite gli involtini ben caldi.

Dove potete trovarmi…

Se la tecnica della vasocottura al microonde vi affascina, iscrivetevi nel mio gruppo di assistenza DAL TEGAME AL VASETTO… ma non dimenticate di seguirmi sulla pagina Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO, per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.