Crea sito

Grissini cacio e pepe con esubero di lievito madre

Come preannunciato ecco i grissini cacio e pepe con esubero di lievito madre. Croccanti, saporiti, sfiziosi, perfetti da presentare come centro tavola avvolti in un leggero nastro o messi in un vaso. I grissini cacio e pepe sono un ricco sostitutivo del pane e si accostano bene ai salumi come prosciutto, sia crudo che cotto, salame ed anche formaggi cremosi.

Grissini cacio e pepe con esubero di lievito madre

Grissini cacio e pepe con esubero di lievito madre

Ingredienti:

  • 150 grammi di farina 0 o tipo 1
  • 150 grammi di farina di semola
  • 160 ml di acqua
  • 100 grammi di esubero di lievito madre o 10 gr di lievito di birra
  • 40 ml di olio extravergine di oliva
  • 5 grammi di sale
  • 30 grammi di pecorino grattugiato stagionato
  • una macinata abbondante di pepe nero

Procedimento:

  1. Mettete l’esubero di lievito madre in una ciotola o planetaria e scioglietelo in poca acqua, unite le farine, la restante acqua, il pecorino ed il pepe ed iniziate ad impastare.
  2. Quando tutti gli ingredienti avranno la consistenza di un impasto unite l’olio ed il sale ed impastate energicamente fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea, se non possedete una planetaria una volta incorporato l’olio trasferitevi su un piano per facilitare l’operazione.
  3. Fate una palla, incidete sopra un taglio a croce e riponete in luogo tiepido a lievitare per un paio d’ore. Trasferite l’impasto in frigorifero coperto da pellicola per una notte.
  4. L’indomani estraete l’impasto dal frigo e fatelo acclimatare per almeno un’ora. Infarinate un piano, stendete l’impasto in  un rettangolo (foto) e tagliate delle strisce di un centimetro con una rotella taglia pasta liscia. Arrotolate a spirale le strisce di pasta (foto) e trasferitele su una placca da forno rivestita di carta forno e fate lievitare per un’ora e mezza in forno spento con luce accesa.
  5. Estraete dal forno i grissini cacio e pepe, preriscaldate il forno a 200° e infornate per venti minuti i grissini, spegnete il forno e lasciate raffreddare i grissini all’interno del forno.

Piaciuta la ricetta dei grissini cacio e pepe, l’avete realizzata, avete qualche consiglio o suggerimento da darmi? Fatemelo sapere attraverso la pagina Facebook, vi aspetto!

Grissini cacio e pepe con esubero di lievito madre

 

Per realizzare questa ricetta ho tratto spunto dal libro “Pane, dolci e fantasia” di Sara Papa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.