Gnocchi gratinati alla sorrentina / primo piatto

Gnocchi gratinati alla sorrentina una ricetta salva-pranzo, salva-cena, appetitosa e molto furba. Questa ricetta la trovo molto utile quando mia figlia, un’ora prima del pranzo, mi telefona e mi dice che verrà a pranzo con le amiche; guai a risponderle “cosa preparo?” perché la risposta immediata è ” mamma, sei una food blogger, non mi dire che non sai cosa preparare?”. Sarò anche una food blogger ma non una maga… ma gli gnocchi gratinati alla sorrentina sono una di quelle ricette che tiro fuori come un asso nella manica. Gnocchi già pronti senza pre-cuocerli, salsa di pomodoro pronta, mozzarella e origano condisco il tutto direttamente in teglia e inforno.

Gnocchi gratinati alla sorrentina

 

Gnocchi gratinati alla sorrentina

Ingredienti per 5 persone:

  • 1 kg di gnocchi
  • 700 ml di passata di pomodoro pronta
  • 250 grammi di fiordilatte
  • un cucchiaio raso di origano
  • 2 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato

Procedimento:

  1. Preriscaldate il forno a 180°. Tagliate la mozzarella a cubetti.
  2. Versate la passata di pomodoro nella teglia, unite gli gnocchi, l’origano e mescolate. Pulite bene i bordi della teglia da eventuali macchie di pomodoro che in cottura potrebbero bruciarsi.
  3. Inserite i pezzetti di mozzarella tra gli gnocchi, spolverate con il Parmigiano la superficie e infornate per mezz’ora.
  4. Trascorsa la mezz’ora accendete il grill del forno e fate dorare gli gnocchi.

gnocchi1

Per rendere questa ricetta ancora più appetitosa potete arricchirla con pezzetti di prosciutto cotto, magari affumicato, e, anziché la mozzarella, del caciocavallo; certo non sarebbero più alla sorrentina ma son sicura che i vostri figli  ed il vostro palato vi ringrazierebbero 😉

Servite gli gnocchi gratinati alla sorrentina ben caldi e fatemi sapere sulla mia pagina Facebook se avete trovato utile questa ricetta veloce o se avete apportato qualche modifica.

Volete preparare gli gnocchi fatti in casa? Giallo Zafferano ha pensato a voi eccoli QUI appena traslocherò prometto che ve li proporrò anch’io  😉

ricetta con gnocchi

 

Precedente Tacchino arrosto alle erbe e arancia / secondo piatto Successivo Coppa yogurt greco e kiwi con croccante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.