Girelle di pizza con zucchine, cotto e formaggio

Le girelle di pizza uno sfizio da portare in tavola per un aperitivo. Farcite con zucchine, prosciutto cotto e formaggio accontenteranno i palati di tutti. In questa ricetta vi metto un impasto base perfetto per realizzare focaccine, calzoni e pizzette, dove con un unico impasto si potranno preparare tante golosità ma, se avete un impasto già pronto per pizza questa è un’idea su come farcirla e presentarla.

Girelle di pizza con zucchine, cotto e formaggio

Girelle di pizza con zucchine, cotto e formaggio

Ingredienti per l’impasto:

  • 400 grammi di farina tipo 1 o 0
  • 100 grammi di farina di semola rimacinata
  • 100 grammi di lievito madre attivo o 80 grammi di licoli o 7 grammi di lievito di birra
  • 300 grammi di acqua circa
  • un cucchiaino di miele
  • un cucchiaino di sale
  • olio extravergine di oliva per ungere la ciotola

Per farcire:

  • 4 zucchine
  • 8 fette di prosciutto cotto
  • 250 grammi di formaggio svizzero o provola a fette
  • foglie di basilico
  • sale

Procedimento:

  1. Sciogliete il lievito ed il miele in 100 ml di acqua, in una  ciotola o planetaria. Unite la restante farina e l’acqua ed impastate energicamente. Unite il sale ed impastate fino ad incorporarlo completamente. Fate una palla con l’impasto e trasferitelo in una ciotola pulita unta con poco olio, fate un taglio a croce sopra l’impasto e riponete a lievitare fino al raddoppio (meglio se per 8 ore nella parte meno fredda del frigorifero).
  2. Se avete fatto lievitare in frigo riportate a temperatura ambiente per almeno un paio d’ore.
  3. Stendete l’impasto in due rettangoli su un piano leggermente infarinato.
  4. Lavate e spuntate le zucchine, affettatele sottilmente, magari con l’aiuto di una mandolina, adagiate le fettine sull’impasto, lasciando libero il lato lungo (che farà da chiusura). Salate leggermente le zucchine, aromatizzatele con il basilico e sopra adagiate il prosciutto ed il formaggio.
  5. Arrotolate i rettangoli di pasta farcita, fino a formare dei lunghi cilindri. Tagliate a fette regolari i cilindri e trasferiteli su una teglia rivestita di carta forno. Lasciate lievitare per un’ora.
  6. Preriscaldate il forno in modalità statica a 180°. Infornate per mezz’ora le girelle di pizza.

Sfornate le girelle di pizza e servitele… io vi aspetto nella mia pagina Facebook ‘Nel tegame sul fuoco’ per sapere se vi è piaciuta la mia ricetta 😉

Per rendere veloce questa ricetta potete acquistare la pasta per pizza già pronta, anche se va contro i miei principi… basterà srotolarla e farcirla. La farcitura, ovviamente, può prestarsi a svariate varianti, tipo: melanzane grigliate, peperoni arrostiti.

Girelle di pizza con zucchine, cotto e formaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.