Filetto in crosta con salsa agli aromi – ricetta secondi

Oggi vi propongo la ricetta del filetto in crosta con salsa agli aromi, questo piatto sembra difficile da realizzare invece qui vi mostrerò come e quanto sia facile. Il filetto in crosta con salsa agli aromi sarà utile e d’effetto quando vorrete stupire i vostri cari, nei giorni di festa e non avete molto tempo a disposizione. Per realizzare l’involucro del filetto incrosta ho utilizzato la stessa pasta con cui avevo fatto lo strudel di mele che rimane croccante, è malleabile e non ha uova. Mentre per la salsa ho sfruttato il fondo della carne unendo pomodoro, vino e aromi ed il risultato è stato “mamma c’è altro pane e sughetto?” 😉

filetto in crosta

 

                    Filetto in crosta con salsa agli aromi

Ingredienti:

1.per la crosta

  • 200 grammi di farina + per spolvero
  • 80 grammi di acqua tiepida
  • 2 cucchiai di olio evo + per pennellare
  • un cucchiaino di aceto di vino bianco
  • un pizzico di sale

2. per il filetto e la salsa

  • 1200 grammi di filetto di manzo
  • olio evo qb
  • un cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • un dado vegetale (potete farlo in casa guardate QUI)
  • un cucchiaio di mix di erbe aromatiche tritate (erba cipolllina, prezzemolo, timo)
  • pepe nero macinato
  • una noce di burro

Procedimento:

Tamponate il filetto con carta assorbente, massaggiatelo con sale e pepe e fatelo rosolare in una padella con olio, rigirandolo bene da tutti i lati di modo che la carne si sigilli. Trasferite il filetto in una gratella, raccogliendo il liquido che la carne perderà e lasciatelo intiepidire.

Lavorate gli ingredienti per la crosta, formate una palla e mettetela a riposare tra due piatti caldi per mezz’ora.

Nella stessa padella dove avete rosolato il filetto aggiungete il concentrato di pomodoro,il dado, il vino bianco, il mix di erbe ed il fondo della carne che nel frattempo avrà rilasciato. Fate sobbollire la salsa agli aromi per 10 minuti.

Preriscaldate il forno a 200 gradi.

Stendete su un piano, infarinato leggermente, l’impasto e formate un rettangolo con l’aiuto di un mattarello. Adagiate il filetto ed avvolgetelo, sigillando i bordi e ripiegando il lati verso verso il basso. Se avete dell’impasto in eccedenza potete anche creare un decoro da applicare sul filetto in crosta (guardate QUI Sonia Peronaci come fa). Trasferite il filetto in crosta su una leccarda, ungetelo con un pennello intinto nel burro sciolto ed infornate per 40 minuti, abbassate la temperatura a 180° e proseguite fino a far venire bella dorata la crosta. Il filetto in crosta con salsa agli aromi è pronto!

 

Sfornate il filetto, affettatelo con un coltello ben affilato e servitelo bagnato e accompagnato alla salsa agli aromi.


 

Piaciuta la ricetta del filetto in crosta con salsa agli aromi? Spero di sì, se vi va fatemelo sapere 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.