Fagioli e scarola in vasocottura

I fagioli e scarola in vasocottura, un abbinamento sempre gradito, ricco di gusto, malgrado sia un piatto estremamente povero. Cotti con la tecnica della vasocottura, potremo conservarli in frigo per moltissimi giorni e avere una gustosa zuppa, da gustare quando preferiamo. Spesso, nel mio gruppo di assistenza Il mondo in un vasetto, mi vengono richieste ricette di fagioli secchi cotti in vasocottura. Inutile dirvi che i tentativi sono stati tanti ma tutti falliti. Penso, inoltre, che la vasocottura al microonde deve avere un senso… ricette gustose ma in poco tempo. Se per cuocere 200 g di fagioli ci devo mettere tanto tempo, tanto vale che usi il metodo tradizionale o la pentola a pressione e mi dedichi a fare altro. Trovo che si possa realizzare un’ottima ricetta con i fagioli, cotta in vasetto, anche utilizzando dei fagioli precotti di buona qualità. Siete d’accordo con me?

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:14 + 6 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 500 g Fagioli borlotti precotti (sgocciolati)
  • 1 cespo Scarola riccia (500 g)
  • 1 Carota
  • 1 costa Sedano
  • 1 Cipolle (piccola)
  • 6 Pomodorini
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 2 Peperoncino
  • 2 pizzichi Sale

Preparazione

  1. Lavate e scolate bene la scarola. Tagliatela in pezzetti regolari e ponetela in una ciotola di vetro. Coprite la ciotola con un foglio di pellicola, facendola aderire bene. Punzecchiate la pellicola e infornate, nel microonde, la scarola per 6 minuti a 750 watt.

  2. Nel frattempo sgocciolate i fagioli e sciacquateli velocemente. Pelate e tritate la carota, la cipolla e il sedano. Dividete il battuto in due vasetti da litro o in 4 vasetti da 500 ml, e aggiungete il peperoncino tritato. Condite con l’olio e mescolate.

    Togliete la scarola dal microonde e inserite i 2 vasetti. Fate rosolare per 4 minuti a 750 watt.

    Lavate i pomodorini. Suddividete nei vasetti la scarola, i fagioli, i pomodorini, il sale e 200 ml di acqua (100 ml se usate vasetti da 500).

    Chiudete e agganciate i vasetti. Inserite un vasetto alla volta nel microonde e cuocete a 750 watt (o alla vostra potenza testata) per 7 minuti* (4 minuti per i vasetti da 500 ml). Al termine della cottura togliete il vasetto dal microonde e lasciatelo riposare, chiuso, per venti minuti almeno. Più tempo riposerà, più buona verrà la ricetta dei fagioli in vasocottura.

    procedete con la cottura dell’altro vasetto.

  3. Ora la zuppa di fagioli con la scarola in vasetto è pronta per essere conservata in frigo, per 10 giorni, dove si conserverà grazie al sottovuoto.

    Vi ricordo che per aprire comodamente il vasetto e togliere il sottovuoto, basterà sganciare e mettere il vasetto in microonde, avviando alla stessa potenza impiegata per cuocere, per circa 5 minuti, per il vasetto da litro, e 3 per il vasetto da 500 ml.

    *I tempi di cottura sono calcolati su alimenti già caldi che, quindi, andranno a bollore prima dei canonici minuti.

Dove potete trovarmi…

Vi piacciono le mie ricette? Seguitemi sulla pagina Facebook e mettete un like, di modo da rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

Siete curiosi di scoprire le mie tante RICETTE IN VASOCOTTURA, cliccate qui.

Qui per tornare alla HOME

Precedente Frittata di patatine chips Successivo Pollo alle mandorle in vasocottura

2 commenti su “Fagioli e scarola in vasocottura

  1. Marianna De leoni il said:

    E un modo creativo, non lo vedo solo come risparmio del tempo, ma anche un gusto di alchimia. Ho un ottimo microonde ma con temp. 600 oppure 950 più opzioni diverse. Spesso trovo nelle ricette vasocottura il temodo abbinato a 750 gradi. Come devo regola4mi col mio forno ? Grazie. Marianna De Leoni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.