Crea sito

Dolce alla ricotta in vasocottura

Cari lettori, ecco la ricetta del dolce alla ricotta in vasocottura. Dopo aver fatto la diretta sul gruppo di assistenza e visto il successo avuto, ecco la ricetta completa. Lo so, sono passati 15 giorni, ma ho voluto testarne la durata. Provando ad aprire un vasetto dopo una settimana e uno dopo 15 giorni. Il dolce con ricotta e cioccolato si è mantenuto alla perfezione, grazie al sottovuoto, solo che dopo 15 giorni era meno morbido. Ho ovviato con un quadratino di cioccolato fondente fuso e colato sul dolce, una volta impiattato. Pochi ingredienti e avrete un dolce proteico, a basso indice glicemico ma davvero goloso. Ricotta, gocce di cioccolato fondente, qualche goccia di dolcificante, un uovo e un pizzico di cannella, 3 minuti di cottura al microonde in vasetto e il dolce è pronto.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Lista della spesa per il dolce in vasetto

  • 250 gRicotta vaccina
  • 1Uovo
  • 2 gocceDolcificante liquido
  • 2 cucchiaiGocce di cioccolato fondente (rasi)
  • 1 pizzicoCannella in polvere

Occorrente

  • 2Vasetti da 370 ml (Weck)

Occorrente per cuocere in vasocottura

  • 2 Vasetti a guarnizione sottile da 370 ml

Come fare il dolce alla ricotta e cioccolato in vasocottura

  1. Versate in una ciotola la ricotta, la cannella, le gocce di cioccolato e di dolcificante. Sgusciatevi l’uovo e lavorate il tutto a crema, con una frusta manuale.

  2. Dividete il composto nei 2 vasetti e batteteli delicatamente su un piano, per togliere l’aria. Pulite, se necessario, i bordi e agganciate. Programmate a metà della potenza testata (io a 350 watt), per 3 minuti, inserite un vasetto e avviate la cottura*. Al termine lasciate riposare il dolce alla ricotta nel vasetto chiuso e procedete con la cottura dell’altro vasetto. Una volta raffreddati i vasetti, potrete riporli nel frigorifero e, come vi ho già detto potrete conservarli fino a 15 giorni.

  3. Per poter gustare il dolce vi basterà tirare la guarnizione, di modo da togliere il sottovuoto. Potete gustare il dolce direttamente nel vasetto o, aiutandovi con un leccapentole, capovolgendolo su un piatto. Consigli: I tempi di cottura potrebbero variare in base alla temperatura degli alimenti o del microonde, vi basterà stoppare la cottura appena inizierà a gonfiare. Il dolce alla ricotta in vasetto può essere preparato senza gocce di cioccolato e poi guarnito con frutti rossi o marmellata In alternativa al cioccolato potete usare: scorza di arancia grattugiata, vaniglia o scorza di limone L’uso dei vasetti con guarnizione sottile è indispensabile per i dolci, poiché abbiamo la possibilità di far sfiatare, senza dover rimettere il dolce al microonde, rovinandolo inesorabilmente.

Rosella consiglia

Al posto delle gocce di cioccolato, puoi usare mirtilli o cannella in polvere.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

0 Risposte a “Dolce alla ricotta in vasocottura”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.