Crea sito

Crespelle al salmone in vasocottura

Le crespelle al salmone in vasocottura saranno pronte in 3 minuti, cotte al microonde, chiuse nel vasetto. Ripiene di salmone e ricotta, saranno il must dei giorni di festa. Una ricetta che possiamo prepararci una settimana prima, riporla in frigo e servirla ai nostri commensali. Le crepes in vasocottura sono una valida alternativa alla classica ricetta gratinata, rimarranno morbide e il loro gusto ne sarà amplificato. Basterà preparare delle piccole crepes, farcirle con un ripieno di salmone, ricotta fresca, Grana Padano grattugiato ed erba cipollina fresca, una veloce cottura chiusa nel vasetto e via, son pronte per essere portate in tavola.

crepes in vasocottura farcite con salmone
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 12 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 2 Uova
  • 250 ml Latte
  • 100 g Farina
  • Burro (per cuocere e condire le crepes)
  • 320 g Ricotta
  • 3 cucchiai Grana padano (grattugiato)
  • 200 g Salmone affumicato
  • Qualche fili Erba cipollina
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. Con le fruste elettriche frullate gli ingredienti per le crepes, aggiungendo un pizzico di sale, lasciate riposare per mezz’ora il composto.

    Ungete un padellino con 20 cm di diametro e scaldatelo, versate un mestolino di pastella per crepe, ondeggiando la padella per distribuire il composto e fate cuocere per un minuto per lato a fiamma moderata. Togliete dalla padella la prima crepe e procedete con la cottura delle altre.

  2. Lavorate la ricotta con il latte, in una ciotola, aggiungendo il formaggio, l’erba cipollina e il salmone tagliato a striscioline.

    Ungete 4 vasetti da 300 ml, adagiate su ogni crepes un quarto del ripieno, chiudetela a fagotto e inseritela nel vasetto.

    Spolverate con poco formaggio e aggiungete una piccola noce di burro o, meglio, pennellate con poco burro fuso.

  3. Pulite il bordo del vasetto, chiudete e agganciate.

    Inserite il vasetto nel microonde, fate cuocere per 3 minuti alla vostra potenza testata (io 750 watt) o per 5 minuti alla metà della potenza testata (350 watt).

    Sfornate, lasciate riposare 5 minuti e poi sfiatate. Servite le crespelle al salmone in vasocottura.

    Se volete conservare per una settimana lasciate ambientare il vasetto chiuso, ponetelo in frigo e, al momento di servire, sganciate e fate scaldare in microonde, anche più vasetti insieme.

Dove potete trovarmi…

Se la tecnica della vasocottura vi incuriosisce e volete saperne di più, iscrivetevi nel mio gruppo DAL TEGAME AL VASETTO.  Se volete rimanere aggiornati sulle nuove ricette in vasocottura, seguitemi sulla pagina Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.